Alcune femmine di colibrì cambiano colore del piumaggio per non essere importunate dai maschi - Curioctopus.it
x
Alcune femmine di colibrì cambiano…
15 foto dal tempismo perfetto che mostrano cosa significhi Le fa la proposta di matrimonio con l'anello della nonna ma a lei non piace e lo deride sul web

Alcune femmine di colibrì cambiano colore del piumaggio per non essere importunate dai maschi

07 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
650
Advertisement

Come si comportano le diverse specie animali quando desiderano riprodursi? Ci sono animali che iniziano a cantare particolari melodie, ci sono specie animali che cambiano il piumaggio e altri che assumono diversi e particolari comportamenti. Esistono però specie animali in cui la femmina percepisce le “avances” dei maschi come indesiderate, e per questo tentano - con gli strumenti che hanno a disposizione - di risolvere o aggirare il problema. E’, ad esempio, il caso del polpo femmina che lancia degli oggetti ai maschi; o il caso della femmina di colibrì, che cambia colore del piumaggio per evitare di essere importunate. 

 

Secondo uno studio, i colibrì femmina dei Florisuga Mellivora - più grandi dei colibrì più comuni - cambiano colore del piumaggio a seconda delle esigenze. Quando sono ancora giovani, le femmine di Florisuga assomigliano ai maschi, in quanto hanno i loro stessi colori vivaci; quando crescono, però, e diventano adulte, la maggior parte delle femmine perde la vivacità dei colori e il piumaggio si ingrigisce e diventa più spento. Gli scienziati credono che questo cambio di colore non sia casuale: sembra che le femmine stiano implementando questo “trucco evolutivo” proprio per evitare che i maschi le importunino. Alcune colibrì dal collo bianco e dal piumaggio verde e grigio, hanno cambiato il colore delle piume per assomigliare ai maschi: hanno assunto delle sfumature di colore brillanti e vistose, blu e bianche, tipiche degli esemplari maschili.

Lo studio, pubblicato su Current Biology, spiega come circa un quinto delle femmine di colibrì dal collo bianco ha implementato questo trucco di travestimento. Non è stato facile notarlo, in quanto tutte le colibrì hanno inizialmente l'aspetto di maschi, gli scienziati in precedenza non avevano notato il cambiamento. Lo studioso Jay Falk afferma infatti che: “ogni femmina e ogni maschio iniziano con l'aspetto dei maschi adulti. Poi con l'età, circa il 20% delle femmine mantiene quel piumaggio, e poi l'80% si sposta in un piumaggio grigio, quindi era chiaro che qualcosa era in gioco". Per verificare l’efficacia della tecnica utilizzata dalle femmine, gli studiosi hanno fatto interagire maschi e femmine: rispetto alle femmine grigie, le femmine vivaci con colorazione maschile sono state importunate molto di meno. Inoltre sembra che le femmine con il piumaggio maschile sono più aggressive e più brave a difendere il cibo

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie