Donna si filma mentre raccoglie inconsapevolmente in mano uno degli animali più velenosi al mondo - Curioctopus.it
x
Donna si filma mentre raccoglie inconsapevolmente…
15 motivi per cui quello del fotografo naturalista dovrebbe essere definito La Scozia offre un aumento di stipendio del 4% al personale sanitario per l'impegno dimostrato durante la pandemia

Donna si filma mentre raccoglie inconsapevolmente in mano uno degli animali più velenosi al mondo

26 Marzo 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
16.582
Advertisement

Ci sono volte in cui facciamo cose che riteniamo assolutamente innocue ma che magari poi, in un secondo momento, si rivelano degli autentici momenti in cui abbiamo rischiato la vita. Che sia per sprezzo del pericolo, per incoscienza o inconsapevolezza, di sicuro fa impressione trovarsi davanti a certi episodi "limite" che fanno il giro del web. Proprio come quello che stiamo per raccontarvi.

La protagonista è un'utente di TikTok che ha tenuto tra le sue mani uno degli animali più pericolosi esistenti in natura. Non è la prima volta che vi raccontiamo di cose simili: in questo caso, però, sembra che questa donna lo abbia fatto in modo del tutto inconsapevole. Un bel rischio per lei, ed è stato sicuramente fortunata a poterlo raccontare!

via: People

Siamo a Bali, e l'animale in questione è un piccolo polpo dagli anelli blu (Hapalochlaena lunulata). Una creatura che, a prima vista, può sembrare del tutto innocua, oltre che molto bella da ammirare. Se provocata, però, usa tattiche difensive che difficilmente lasciano scampo, sia alle sue prede animali che a quelle umane.

Non solo cambia colore, diventando giallo brillante grazie alla tecnica di avvertimento aposematico, ma riesce ad emettere una neurotossina super-velenosa - la tetradossina - in grado di provocare la paralisi progressiva dei muscoli di chi riceve il suo morso. Insomma: un animaletto che, in circa 10-20 cm, porta con sé un pericolo ben più grande. Per rendere bene l'idea, considerate che il veleno che inietta è considerato ben 100 volte più tossico del cianuro e che, sulle prime, il morso è indolore, quindi potrebbe essere troppo tardi quando ci si rende conto di ciò che è accaduto.

Descritto tutto questo, non è difficile capire quanto sia stata fortunata l'utente TikTok @_kalynmarie21 quando ha preso in mano quel piccolo polpo sulla spiaggia di Uluwatu a Bali. Quello che sembrava un affascinante ed esotico esemplare della fauna locale, in realtà era una pericolosissima bomba a orologeria, pronta a esplodere con tutto il suo veleno.

Advertisement

Sebbene la vicenda abbia avuto un lieto fine, non ci rimane che sperare che non sia stata una "bravata" architettata appositamente per un po' di notorietà sul social network. In ogni caso, questo è l'ennesimo episodio che ci conferma che occorre sempre fare attenzione con la natura, specie nei contesti che non conosciamo. Un bel pericolo scampato, non trovate?

Tags: AnimaliWtfIncredibili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie