Quando lo scarabocchio diventa arte: 18 pagine "vandalizzate" nei modi più geniali e divertenti - Curioctopus.it
x
Quando lo scarabocchio diventa arte:…
15 cose rare che hanno lasciato incredule le persone al punto da doverle fotografare 15 disastrosi annunci pubblicitari che vengono ricordati per i motivi sbagliati

Quando lo scarabocchio diventa arte: 18 pagine "vandalizzate" nei modi più geniali e divertenti

19 Marzo 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.254
Advertisement

Vi ricordate gli anni della scuola? Siamo sicuri che in molti ne custodiscono ricordi pieni di nostalgia, anche a distanza di tanto tempo. Tra le cose meno piacevoli di quando eravamo studenti sicuramente c'erano le lezioni noiose, quelle che sembravano non finire mai, trascinando i nostri pensieri in luoghi molto lontani dall'aula scolastica.

Era proprio in quei momenti che la fantasia cominciava a viaggiare, coinvolgendo nella pratica tutto ciò che avevamo davanti. Libri, penne e matite, così, diventavano gli strumenti attraverso cui sfogare la creatività. Come? Ovviamente con gli scarabocchi! Semplici disegni astratti, scritte, o veri e propri disegni super-elaborati "vandalizzavano" le pagine immacolate dei nostri libri. Scopritene 18 esempi geniali ed esilaranti nelle foto che abbiamo raccolto di seguito!

1. Quando la lezione è particolarmente noiosa...

immagine: rachumjit23/reddit

Non c'è altro da fare che munirsi di una buona penna e cominciare a dar sfogo alla fantasia: qui siamo a livelli di "scarabocchio" davvero avanzati!

2. Siamo sinceri: chi non si è mai divertito così a scuola?

immagine: Art Daily/Facebook

Quando l'ironia incontra la genialità!

Advertisement

3. Pronto per un bel giro sulla sua moto!

immagine: BrocubaMY/Twitter

Il libro sarà anche rovinato, ma bisogna dire che qui è stato fatto un gran lavoro, non trovate?

4. Sembra proprio che quella pagina sia stata stampata così!

immagine: BrocubaMY/Twitter

5. Una citazione musicale anni '90 mai così azzeccata!

immagine: Wordex/reddit

"What is love? Baby don't hurt me" recitava una famosissima hit dance di Haddaway. La ricordate? Evidentemente chi ha scarabocchiato questo libro è un suo fan!

Advertisement

6. Ah! L'elemento della sorpresa: geniale, non c'è altro da aggiungere.

7. Un libro coi superpoteri!

immagine: Imgur
Advertisement

8. Uno scarabocchio che mostra il progresso tecnologico

immagine: Art Daily/Facebook

Sembra banale, ma questi scarabocchi sono un grande esercizio di fantasia. Non è così scontato, infatti, partire da una semplice immagine e immaginarsela tutta diversa, proprio come in questo caso. Esistono persino studi scientifici che ne provano l'efficacia come attività che alleviano lo stress e migliorano la concentrazione, lo sapevate?

9. Guardate quello che hanno creato a partire da semplici simboli!

immagine: peten0739/Twitter
Advertisement

10. Mancava il finale...

Sembra davvero che sia stato stampato: una ginnastica che non è finita bene!

11. Mani in alto: una rapina tra le pagine del libro!

immagine: kenta230/Twitter

12. Basta una semplice foto per costruirci attorno tutto un mondo!

13. I calcoli matematici hanno bisogno di tempo per pensare...

A volte, come in questo caso, sono le stesse figure dei libri che si attirano gli scarabocchi!

14. Come rendere meno noioso un testo scientifico

immagine: Imgur

15. Sembra proprio che quello spazio in bianco aspettasse questo!

16. Una catena alimentare piuttosto particolare

immagine: Imgur

Bastava una piccola intuizione, ed ecco che tra le pagine dei nostri libri spuntavano fuori le scene più incredibili, proprio come questa!

17. Geniale, oltre che divertente!

immagine: Art Daily/Facebook

18. L'attesa al ristorante è stata così lunga che ha avuto il tempo di realizzare questa piccola opera d'arte scarabocchiata

immagine: Imgur

E voi? Custodivate gelosamente i vostri libri, senza "vandalizzarli", oppure vi lasciavate trasportare dall'arte dello scarabocchio?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie