15 donne trascurate dalla storia nonostante i loro importanti traguardi - Curioctopus.it
x
15 donne trascurate dalla storia nonostante…
Una ragazza testa il suo DNA con un kit fai-da-te e scopre che il suo padre biologico è un miliardario Questa rana gigante spopola sul web: le persone si sono chieste se sia effettivamente reale

15 donne trascurate dalla storia nonostante i loro importanti traguardi

25 Gennaio 2021 • di Irene Grazia Paladino
3.160
Advertisement

Ci sono donne che hanno segnato la storia e molte di queste le conosciamo, le abbiamo studiate e ne abbiamo sentire parlare spesso: è, ad esempio, il caso di Rita Levi Montalcini, di Giovanna D’Arco, di Madre Teresa, Margaret Thatcher, Anna Bolena, Elisabetta I d’Inghilterra, Lady D, Anna Frank, Marie Curie: sono solo alcune delle donne che hanno cambiato la storia e il cui nome ricorderemo per gli avvenimenti di cui sono state protagoniste, per il loro coraggio e il loro contributo. Ci sono però altrettante donne che hanno raggiunto importanti traguardi e il cui nome non si sente pronunciare spesso e che sembrano essere sprofondate quasi nell’oblio. Ricordiamo insieme alcuni di questi nomi e di questi volti.

1. Grace Hopper (1906-1992): è stata una pioniera della programmazione informatica, rendendola più accessibile, facile e veloce.

2. Bessie Coleman (1892-1926): è stata la prima persona afroamericana a conseguire una licenza di pilota internazionale.

Advertisement

3. Marie Tharp (1920-2006): è stata una geologa e oceanografa statunitense, redasse la prima mappa dettagliata del fondale oceanico.

4. Rachel Carson (1907-1964): è stata una biologa e zoologa statunitense, lanciò il movimento ambientalista cambiando il modo in cui pensiamo all'ambiente.

5. Alice Coachman (1922-2014): altista statunitense, è stata la prima donna afroamericana a vincere una medaglia d'oro ai Giochi Olimpici.

Advertisement

6. Margaret Hamilton: nasce nel 1936 ed è stata la direttrice del Software Engineering Division, che sviluppò il software di bordo per il programma Apollo.

7. Rosalind Franklin (1920-1958): chimica e biochimica britannica, scoprì la doppia elica del DNA ma la sua ricerca venne rubata.

Advertisement

8. Inge Lehmann (1888-1993): è stata una sismologa e geofisica danese, scoprì le onde P' confermando che la terra ha un nucleo interno solido e un nucleo esterno liquido.

9. Daphne Oram (1925-2003): fu una delle prime compositrici britanniche a produrre dei suoni elettronici e ha aperto la strada alla musica elettronica.

Advertisement

10. Dorothy Lawrence (1896-1964): era una giornalista inglese che riuscì a fare un servizio in prima linea durante la Prima Guerra Mondiale.

11. Edmonia Lewis (1844-1907): fu la prima donna afro-americana con radici native a raggiungere il riconoscimento internazionale come scultrice.

12. Zelda Sayre Fitzgerald (1900-1948): è stata una pubblicista e scrittrice statunitense. Insieme al marito Francis Scott Fitzgerald rappresentò un'icona dei ruggenti anni '20.

13. Virginia Hall (1906-1982): era americana e ha lavorato con il clandestino Special Operations Executive del Regno Unito e l'Ufficio americano dei servizi strategici in Francia durante la Seconda Guerra Mondiale

14. Henrietta Lacks (1920-1951): ha salvato milioni di vite e ha dato un contributo fondamentale al mondo della medicina.

15. Shirley Chisholm (1924-2005): è stata una politica, accademica e attivista statunitense e prima donna afroamericana eletta al Congresso.

Una galleria fotografica non basta per ripercorrere la storia e i contributi di queste donne, ognuna delle quali meriterebbe un approfondimento. Ma, se anche tu sei stato colto dalla curiosità di saperne di più, non esitare ad informarti. Conoscevi già le storie di queste donne?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie