Uno dei deserti più aridi del mondo torna a colorarsi dopo tre anni con oltre 200 specie floreali - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Uno dei deserti più aridi del mondo…
Questi meccanici hanno pubblicato le foto delle auto più disastrose che i clienti hanno portato in officina 15 persone che hanno visto volti dalle espressioni più impensabili dove meno se lo aspettavano

Uno dei deserti più aridi del mondo torna a colorarsi dopo tre anni con oltre 200 specie floreali

07 Ottobre 2020 • di Simone Fabriziani
1.834
Advertisement

Uno dei deserti più aridi dell'intero pianeta, è tornato a fiorire dopo ben tre anni. Stiamo parlando dell'affascinante deserto arido di Atacama, in Cile, considerato tra gli esperti tra i più siccitosi dell'intera America Latina. Solitamente, la siccità e il caldo, che solitamente fa innalzare le temperature massime anche a 40 gradi centigradi, non permettono a questo angolo di natura di vestirsi di colori sgargianti, ma dopo l'ultima fioritura del 2017, Atacama ha iniziato nuovamente a dare spettacolo di sé.

via: CONAF

In riferimento alla straordinaria fioritura del deserto arido di Atacama, questa area naturale del Cile ha attraversato anche una stagione particolarmente fredda e nevosa nel mese di agosto, mentre dopo solo un mese dopo, i mille colori dei fiori che sono sbocciati hanno acceso nuovamente lo spettacolo di Madre Natura che si mostra con orgoglio ogni 3/4 anni.

Secondo quanto affermato dalla CONAF (National Forestry Corporation of Chile), la fioritura del 2020 ha coinvolto le provincie di Huasco e Freirina, che rappresentano buona fetta della zona siccitosa di Atacama.

Uno spettacolo visivo e naturale che rivive grazie alle oltre 200 specie floreali che prosperano nella regione desertica cilena e che continuano a vivere lì grazie alle piogge torrenziali della mezza stagione. Uno spettacolo che però non si presenta tutti gli anni e che richiama, ogni qual volta la magia si accende nuovamente, centinaia di migliaia di turisti.

Tags: CuriosiNaturaLuoghi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie