Sviluppato un motore jet totalmente elettrico: l'invenzione che può ridurre a zero le emissioni degli aerei - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Sviluppato un motore jet totalmente…
Gli scienziati ritrovano una creatura preistorica conservata nell'ambra: è un 13 idee per arredare la casa con le piante appendendole al soffitto

Sviluppato un motore jet totalmente elettrico: l'invenzione che può ridurre a zero le emissioni degli aerei

09 Maggio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
3.243
Advertisement

Quando si parla della necessità di ridurre le emissioni nocive nell'aria intervenendo sui trasporti, spesso ci si riferisce più che altro ai mezzi di terra. Auto, moto e camion di sicuro danno un preoccupante contributo all'aumento dell'inquinamento, ma non bisogna sottovalutare, anche l'apporto che danno navi e aerei. Sebbene per i trasporti terrestri si stiano adottando, seppur lentamente, misure stringenti volte all'elettrico e al superamento dei combustibili fossili, traguardi del genere per i mezzi che volano sembrano ancora piuttosto lontani.

Per questo, ogni novità rappresenta un passo importante, da tenere sott'occhio, nell'ottica del rispetto dell'ambiente. L'innovativo motore jet a propulsione elettrica di cui stiamo per parlarvi ne è un esempio incoraggiante.

Un motore a reazione in grado di funzionare solo con l'elettricità, senza alcun combustibile fossile. Questo è quanto hanno messo a punto gli scienziati cinesi che si sono dedicati al rivoluzionario progetto. Si tratta di un motore che comprime l'aria e la ionizza, utilizzando le microonde e generando plasma per far funzionare il motore. Una reazione che porterebbe gli aerei (mezzi dove principalmente sono impiegati i motori a reazione) ad avanzare sfruttando aria ed energia elettrica.

È quasi inutile soffermarsi su quanto un'invenzione del genere potrebbe aiutare il Pianeta e il suo clima, già particolarmente provato e in pericolo a causa delle attività umane. Il motore in questione, per ora, è soltanto un prototipo, ma i primi test sono stati senza dubbio incoraggianti.

immagine: Eurekalert!

Il propulsore sviluppato in Cina, infatti, è riuscito a sollevare oggetti con una forza che - in scala - è paragonabile a quella di un convenzionale motore a reazione alimentato a combustibili fossili. Potrebbe, dunque, essere un'alternativa concreta e praticabile per dare una mano all'ambiente e ridurre le emissioni nocive. Non resta che augurarsi che sia proprio così e che quest'invenzione non rimanga solo una futuristica e affascinante ipotesi.

Advertisement
immagine: Pxhere
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie