Cina, in costruzione un nuovo ospedale per l'emergenza Coronavirus: in 6 giorni potrebbe essere ultimato - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Cina, in costruzione un nuovo ospedale…
21 oggetti che qualcuno ha finalmente migliorato come tutti avremmo voluto L'Eucalipto arcobaleno è lo straordinario albero dal tronco multicolore che può raggiungere i 75 metri di altezza

Cina, in costruzione un nuovo ospedale per l'emergenza Coronavirus: in 6 giorni potrebbe essere ultimato

24 Gennaio 2020 • di Simone Fabriziani
11.026
Advertisement

La città cinese di Wuhan, focolare originario da cui è esplosa l'epidemia di polmonite causata dal coronavirus, sta cercando di limitare la diffusione di questa pericolosa malattia con la costruzione in tempi record di un ospedale d'emergenza per accogliere più di 1000 pazienti affetti dal coronavirus; se inizialmente le autorità cinesi avevano previsto la costruzione dell'edificio in 10 giorni, sembra che si potrebbero terminare i lavori in soli 6 giorni.

immagine: CGTN

Secondo quanto riportato dal South China Morning Post, la costruzione dell'ospedale d'emergenza dovrebbe terminare il 3 febbraio 2020 anche se secondo gli ingegneri che sono a capo del progetto, la fine dei lavori potrebbe arrivare ben prima della data prefissata nel secondo mese dell'anno.

Nel frattempo, le autorità amministrative della città di Wuhan hanno riferito che, per la costruzione in tempi record, gli ingegneri si rifaranno all'ospedale costruito nel 2003 nella capitale di Pechino nel bel mezzo dell'epidemia della Sars. Le ruspe degli operai sono già al lavoro per l'edificazione e per affrontare in maniera più adeguata l'epidemia, visto che i sistemi sanitari della città di Wuhan sono al collasso a causa dell'isteria da coronavirus che ha creato non pochi problemi all'amministrazione locale. E non solo.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie