In una foresta del Vietnam è stato fotografato un rarissimo esemplare di cervo-topo, ritenuto estinto da 30 anni - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In una foresta del Vietnam è stato…
Si credeva estinta, ma l'ape più grande del mondo è stata ritrovata viva a 38 anni dalla sua scomparsa Questa donna ha trovato nella sua lavanda un'incantevole mantide

In una foresta del Vietnam è stato fotografato un rarissimo esemplare di cervo-topo, ritenuto estinto da 30 anni

3.957
Advertisement

Nella foresta di Nha Trang in Vietnam è avvenuto un piccolo miracolo per la comunità scientifica: un esemplare rarissimo di tragulo o "cervo topo" (tragulus versicolor) è stato avvistato per la prima volta dopo 30 anni che era stato dato per estinto. L'ultimo avvistamento risaliva al 1990, quando un cacciatore del Vietnam abbatté un esemplare presso il fiume Tra, nei pressi di Dak Rong. Per questo motivo era stato incluso nella lista delle specie perdute dalla Global Wildlife Conservation.

Il rinvenimento dell'esemplare di ungulato è stato documentato grazie a delle fototrappole installate dalla Global Wildlife Conservation di Austin (Stati Uniti), dal Leibniz Institute for Zoo and Wildlife Research di Berlino (Germania) e dall'Accademia delle Scienze e della Tecnologia del Vietnam, che hanno collaborato con i colleghi del Centro per la conservazione degli ungulati tropicali, dell'Università del Queensland (Australia) e di altri istituti. Le telecamere nascoste sono state installate tra l'aprile e il luglio del 2018.

Sono state scattate più di 1800 fotografie al grazioso ungulato anche conosciuto come chevrotain dal dorso argentato; queste foto sono state poi catalogate e suddivise in ben 208 eventi distinti; questo ha fatto pensare la comunità scientifica che altri esemplari di tragulo minore o maggiore possano essere stanziati nell'area vietnamita. Ma bisogna fare attenzione: non è comunque detto che questa rara specie non sia in fase di estinzione o in pericolo di scomparsa.

Advertisement

D'altronde non è raro in Vietnam che la caccia e la distruzione degli habitat naturali facciano strada ai processi di urbanizzazione selvaggia e che mettano a repentaglio le vite e la salvaguardia di molte specie animali rare. Ma nel frattempo, la comunità scientifica fa un sospiro di sollievo nel venire a conoscenza che una delle specie ritenute estinte, è ancora insospettabilmente viva e vegeta.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie