Queste ragazze hanno realizzato una tenda con pannelli solari per aiutare i senzatetto - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste ragazze hanno realizzato una…
Un team italiano scopre il meccanismo per controllare la proliferazione delle cellule tumorali Il Brasile ha perso mezzo miliardo di api in soli 3 mesi: non si ferma la strage dei pesticidi

Queste ragazze hanno realizzato una tenda con pannelli solari per aiutare i senzatetto

21 Agosto 2019 • di Marta Mastrogiovanni
1.695
Advertisement

Fortunatamente, ogni anno, sembra che sempre più donne abbiano la voglia di intraprendere percorsi accademici di tipo scientifico, iscrivendosi a corsi di ingegneria, matematica o fisica. Nonostante queste materie vengano ancora percepite da molte, e soprattutto da molti, come "poco adatte" ad una ragazza, le iscrizioni ad istituti scientifici da parte di tante donne sono in aumento. Delle giovanissime ragazze della San Fernando High School hanno deciso di mettersi in gioco e di buttarsi a capofitto nella realizzazione di un progetto tecnologico e, al tempo stesso, socialmente utile: delle tende "da viaggio" alimentate da pannelli solari, per i senzatetto. 

via: Mashable

Dodici ragazze della San Fernando High School hanno deciso di aiutare i senzatetto del loro quartiere, realizzando un prodotto che potrebbe sostenere moltissime persone che vivono in strada. Con il loro gruppetto "DIY Girls" ovvero le Ragazze del "Do it Yourself", un'espressione che sta ad indicare una qualsiasi attività svolta "per conto proprio" e con i mezzi che si hanno a disposizione, le studentesse dell'istituto hanno realizzato una tenda da campeggio facilmente pieghevole e trasportabile, dotata di un pannello solare. 

Nessuna delle ragazze partecipanti al progetto aveva alcuna nozione tecnica o scientifica all'inizio di questa esperienza. Per molti dubbi si sono affidate a Google e ai tutorial di Youtube, in quanto l'elaborazione della tenda comprendeva anche attività di cucito, saldatura e persino di codifica.

immagine: Pexels

Ad aiutare le ragazze in questa nobile impresa, c'era anche Evelyn Gomez, una ex-studentessa dell'istituto, che successivamente ha scelto di studiare ingegneria, laureandosi al MIT e alla UCLA. La donna si è subito offerta di supportare le studentesse nel progetto e ha spiegato il funzionamento della tenda, in particolare della scatola con i pannelli solari:"Dunque, sulla scatola stessa ci sono i pannelli solari. Il pannello solare è collegato ad un sistema Arduino, programmato in modo tale che quando si preme un determinato pulsante, le luci LED e i raggi UVC entrano in azione per disinfettare l'interno della tenda."

Un'esperienza importante per queste ragazze, che hanno intravisto in Evelyn Gomez un modello da seguire e da imitare nel campo delle discipline scientifiche.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie