Fu l'unico soldato donna della Prima Guerra Mondiale, ma il mondo l'ha quasi totalmente dimenticata - Curioctopus.it
x
Fu l'unico soldato donna della Prima…
8 modi in cui nel mondo i paesi stanno cercando di contrastare l'inquinamento... con ingegno e creatività 10

Fu l'unico soldato donna della Prima Guerra Mondiale, ma il mondo l'ha quasi totalmente dimenticata

06 Aprile 2019 • di Alberto Ragazzini
6.707
Advertisement

Non tutti riusciamo ad adattarci alle "etichette" che la cultura e il tempo ci impongono, se questo è difficile al giorno d'oggi provate a immaginarvi quanto lo possa essere stato nei secoli scorsi. Per fortuna esistono persone che sono riuscite a sfidare queste imposizioni della società e che per questo motivo hanno scritto la storia e sono riuscite a cambiare in parte i modi di pensare.

Una di queste persone è una grande donna inglese di nome Flora Sandes, famosa per essere stata l'unica donna britannica ad aver preso parte come sodato alla prima guerra mondiale


Forse non tutti conosceranno Flora Sandes una donna forte che sfidò le etichette sociali dell'epoca e che venne decorata per i suoi meriti durante la prima guerra mondiale. Fin da piccola dimostrò di essere una bambina molto particolare: coltivava interessi molto diversi rispetto a quelli della altre ragazze, voleva correre, vivere avventure e combattere per il suo paese a fianco degli uomini. Flora era la figlia del parroco della città e anche per questo motivo questo suo spirito e indipendenza causarono più di qualche sopracciglio alzato all'interno della comunità.La voglia di cacciare, sparare e marciare la spinsero a viaggiare in giro per il mondo: Il Cairo, Stati Uniti e Canada furono meta dei suoi viaggi e dove imparò tutto ciò che non ci si aspettava da una donna per l'epoca.

Flora Sandes.. first woman to serve in active war zone.

Pubblicato da Robert Clayton su Lunedì 23 gennaio 2017

Quando Flora aveva 40 anni scoppiò la prima guerra mondiale, alla quale la donna prese subito parte in qualità di infermiera. Le atrocità alle quali fu spettatrice non fermarono e tantomeno piegarono il suo spirito combattivo, e fu così che alla prima occasione Flora Sandes divenne un soldato. Il pretesto si presentò quando l'esercito serbo era alla ricerca disperata di aiuto e alla quale Flora rispose senza pensarci due volte. Non cercò mai di nascondere la sua identità negli anni del conflitto come facevano molte altre donne impegnate al fronte: tutti sapevano chi fosse e soprattutto sapevano che era un ottimo soldato. Arrivò così a fregiarsi del titolo di Sergente Maggiore fino a quando nel 1916 fu costretta a fermarsi per una gravissima ferita causata da un'esplosione.

Advertisement

Flora Sandes-only Brit woman toserve as infantrymanWW1,the 1st woman 2 be officer in Serbian army #CanadasMilitaryHist

Pubblicato da Canada's Military History su Lunedì 11 gennaio 2016

Una volta guarita Flora Sandes però si unì nuovamente allo scontro guadagnandosi la Croce dell'Ordine dell Stella dei Karađorđević, una delle più grandi onorificenze che la Serbia abbia mai dato. Riuscì anche a sopravvivere alla seconda guerra mondiale dove si arruolò all'età di 65 anni e morì poi serenamente, lontana dai conflitti che tanto aveva ricercato, all'età di 80 anni. Non esistono al giorno d'oggi memoriali o monumenti dedicati a questa grande donna, soltanto una strada a Belgrado porta il suo nome e in Inghilterra una piccola targa nella vecchia chiesa del padre onora la sua memoria.

Tags: DonneStoria
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie