Hyperloop, il treno del futuro che collegherebbe Napoli a Milano in meno di un'ora - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Hyperloop, il treno del futuro che collegherebbe…
Questo hotel mobile ti permette di dormire nella tundra circondato dagli orsi polari L'inverno appena concluso è il quarto più caldo di sempre: temperature aumentate di 0,84°C

Hyperloop, il treno del futuro che collegherebbe Napoli a Milano in meno di un'ora

26 Marzo 2019 • di Claudia Melucci
33.445
Advertisement

Si preannuncia un'imminente rivoluzione dei trasporti ma più in generale del modo di concepire le distanze. Con il treno del futuro Hyperloop, infatti, sarà possibile collegare città distanti centinaia di chilometri con solo poche decine di minuti di viaggio.

Il progetto è molto più concreto di quello che può sembrare: il primo collegamento integrale verrà effettuato al massimo nei prossimi 24 mesi negli Emirati Arabi, ma anche l'Italia ha ben accolto la possibilità di una tratta che metta in comunicazione il nord e il sud della penisola. 

Hyperloop è il progetto ideato dal genio di Elon Musk – fondatore di Tesla – destinato a rivoluzionare il mondo dei trasporti, del lavoro e in generale quello dello scambio di contatti.

La prima tratta che verrà realizzata sarà quella tra Dubai e Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, attualmente separate da un viaggio di un'ora e 40 minuti (e circa 130 chilometri): la tratta Hyperloop, invece, renderà possibile lo spostamento in poco più di 12 minuti. Il termine dei lavori sarà probabilmente in tempo per l'Expo 2020 che si terrà proprio a Dubai.

La tecnologia del treno del futuro è tra le più avanzate: le capsule (ovvero i vagoni) potranno arrivare a toccare la velocità di 1200 km/h in tubi a bassa pressione, spinte da motori a induzione e compressori d'aria. Le tratte sono già in costruzione in varie parti del mondo, mentre una capsula è stata svelata al pubblico solo di recente.

Hyperloop, oltre ad essere un progetto iper-tecnologico, è in linea anche con i requisiti ambientali; basti pensare che i tubi saranno ricoperti di pannelli solari che produrranno al netto il 30% in più dell'energia consumata.

Anche l'Italia volge l'orecchio ad una possibile tratta nostrana; in questo caso, Milano e Napoli verrebbero collegate con meno di un'ora di permanenza nelle capsule, e Roma a Milano in soli 25 minuti. Si potrebbe scegliere di andare a fare shopping a Roma o trascorrere una serata a Milano nella più completa comodità.

Immaginazione? Per niente affatto: i lavori negli Emirati Uniti verranno terminati nei prossimi 12 mesi, al massimo 24; mentre a Tolosa, in Francia, sarà possibile sperimentare una simulazione di viaggio nei primi 350 metri di tubo. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie