15 esercizi per bambini che hanno messo in difficoltà anche agli adulti: riusciresti a risolverli? - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
15 esercizi per bambini che hanno messo…
10 foto di oggetti comuni visti da un'altra prospettiva, che ti lasceranno scioccato 16 esempi di come gli imballaggi inutili stanno riempiendo il nostro pianeta di rifiuti

15 esercizi per bambini che hanno messo in difficoltà anche agli adulti: riusciresti a risolverli?

5.562
Advertisement

Il rientro scolastico non riguarda purtroppo solo bambini e ragazzi: anche i genitori, sconfortati, debbono ritornare sui banchi di scuola - anche se non letteralmente, per fortuna. In alcuni casi è necessario aiutare i propri figli con i compiti a casa, che possono rivelarsi dei grattacapi non solo per i bambini, ma anche per gli adulti -soprattutto se provati da una giornata di lavoro.

Ecco alcuni compiti che hanno dato filo da torcere a ragazzi e - talvolta - ai genitori.

1. Un puzzle per bambini di terza elementare (sicuri?)

immagine: VNEXPRESS

L'obiettivo consiste nell'usare ogni cifra 1-9 una sola volta per riempire il serpente e rendere l'equazione uguale a 66 (i due punti sono segni di divisione). La soluzione richiede vari tentativi ed alcuni passaggi che potete trovare qui.

2. Domanda per bambini dai 5 ai 7 anni... ma con errore di battitura?

immagine: Twitter

Si chiama "somma di circolo minuta" : i numeri nelle quattro sezioni devono essere uguali alla somma dei tre numeri nei cerchi che toccano quella sezione. I numeri in cerchio non possono essere più alti di un nove e possono essere usati solo una volta.

Tuttavia, sembra ci sia un errore di battitura, per cui invece il 2 dovrebbe essere in realtà 20. In questo modo si risolve con un'equazione per ogni incognita come mostrato qui

Advertisement

3. Un problema in un esame di ammissione alla prima elementare

"Qual è il numero del parcheggio contenente la macchina?" - Fortunatamente non richiede matematica, ma solo un po' di logica: capovolgendo i numeri si capisce che il numero in sequenza - coperto dall'auto -  è 87

4. Una domanda per bambini di terza elementare, semplicemente troppo vaga

immagine: L8asUsual/Reddit

"Janell ha 15 biglie. Ne perde un po'. Quante ne ha?" - La risposta corretta sarebbe "un po'". Impossibile essere più precisi, per come è formulata la domanda.

5. Un indovinello per bambini di seconda elementare

"C'erano delle persone sul treno. Alla prima fermata ne sono scese 19, e ne sono salite 17. Ora ce ne sono 63. Quante persone c'erano sul treno all'inizio?" - Calcolare la risposta è più semplice di quanto possa sembrare: -19 + 17 = -2, il che significa che c'è stata una perdita netta di due persone. Di conseguenza all'inizio ce n'erano 65.

Advertisement

6. Dilemma impossibile per bambina di 5 anni

immagine: Royce Winnick

"Estrapola la parola dalla figura e scrivi il suono che senti" - Un esercizio sulla lettera T si trasforma in qualcosa di impossibile. La risposta corretta avrebbe dovuto essere "veterinario", che non ha comunque senso.

7. Una domanda trabocchetto

"Un'orchestra di 120 persone impiega 40 minuti per suonare la Nona Sinfonia di Beethoven. Quanto tempo impiegherebbe un'orchestra di 60 musicisti?" - Se pensi 80 minuti, sei tra la maggioranza, ma hai ancora torto: una canzone dura 40 minuti, indipendentemente dal numero di persone che la suona.

Advertisement

8. Una domanda confusa che induce allo sbaglio anche l'insegnante

"Marty ha mangiato 4/6 della pizza e Luis 5/6. Marty ha mangiato più pizza di Luis. Come è possibile?" - La domanda è confusa per due ragioni:

  • la formulazione implica che è possibile per Marty mangiare più di Luis;
  • non è mai specificato se le pizze sono delle stesse dimensioni o meno, quindi lo studente è tecnicamente corretto. 

Quindi, l'insegnante ha sbagliato, perché esistono effettivamente situazioni in cui è possibile.

9. Una domanda di algebra per un bambino di 7 anni

L'esercizio richiede la sostituzione delle lettere per i numeri, e ha causato non pochi problemi alla famiglia Holderness - che ha chiesto aiuto sul web. La risposta è J / 14, nel caso fossi ancora confuso.

Advertisement

10. Un quesito - sbagliato - per bambini di prima elementare

"Ricomponi le lettere per formare la parola corretta" - L'esercizio è sbagliato: infatti l'anagramma è "concrete", ma la parola esatta per la frase è "excited".

11. Sembra che l'80% dei bambini sia in grado di rispondere subito in maniera corretta...e i genitori?

immagine: Brain Games

"In che direzione si muove l'autobus?" - Dipende da dove abiti: nel Regno Unito, guidi sul lato sinistro della strada, quindi l'autobus deve viaggiare verso destra poiché la porta si apre sempre verso il marciapiede). Se vivi altrove, l'autobus si dirige a sinistra.

12. Una risposta apparentemente "più" corretta dell'altra

immagine: Business Insider

Si chiede allo studente di calcolare 5 x 3 usando l'aggiunta ripetuta. Lo studente ha scritto 5 + 5 + 5 = 15 , ma l'insegnante lo ha segnato come sbagliato, scrivendo accanto la risposta "corretta" di 3 + 3 + 3 + 3 + 3 = 15.

In realtà, per la proprietà commutativa, sono corrette entrambe - anzi, forse quella dello studente è più appropriata.

13. Un problema per le superiori posto ad una bambina di 11 anni

"Bob aggiunge due frazioni, ma non usa il più piccolo comune denominatore. Completa l'esercizio" - La soluzione è: 2/8 + 2/3 = 12/48 + 32/48 = 44/48 = 11/12. Ma la confusione resta.

14. Un complicato esercizio di grammatica

La maggior parte di noi potrebbe istintivamente scegliere l'opzione (3) per tutte e tre le domande. Tuttavia, la risposta corretta avrebbe dovuto essere (1) per tutti loro. Le domande sono potenzialmente fuorvianti a causa della regola dell'Accordo soggetto-verbo, secondo cui un sostantivo singolare deve essere preceduto da un verbo singolare.

15. Gli anni di Cheryl sono un quesito di livello universitario

immagine: shared a photo

Nel puzzle logico, Cheryl dà ai suoi amici Albert e Bernard diversi indizi su quando il suo compleanno è fuori da una selezione di date. Dice ad Albert solo il giorno e Bernard solo il mese del suo compleanno.

Facendo una tabella delle date e usando il processo di eliminazione, si può determinare che il compleanno di Cheryl è il 16 luglio. Qui si trova spiegato il procedimento.

Tags: ScuolaCuriosiBambini
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie