A 37 anni Jack Nicholson scoprì un segreto sconcertante sulla sua famiglia... e soprattutto su sua madre - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
A 37 anni Jack Nicholson scoprì un…
Ecco alcuni trucchetti originali che renderanno più semplice la vita di ogni genitore 18 oggetti di design così funzionali ed eleganti che meriterebbero un premio

A 37 anni Jack Nicholson scoprì un segreto sconcertante sulla sua famiglia... e soprattutto su sua madre

7.855
Advertisement

Jack Nicholson è uno degli attori più famosi in circolazione, ha scritto la storia del cinema con interpretazioni che gli sono valse 12 nomination agli Oscar e ben tre statuette. I suoi personaggi sono passati alla storia e lui è diventato un'icona del cinema mondiale. Bene o male però queste informazioni le conosciamo tutti. Esiste un fatto curioso legato alla famiglia dell'attore, un evento drammatico che avrebbe segnato la vita di chiunque. Non quella di Jack Nicholson...

Jack Nicholson è uno degli attori più iconici del panorama mondiale, le sue performance cinematografiche sono ben impresse nella mente e nel cuore di tutti noi. Famoso per i suoi ruoli da "furfante", per gli intrecci amorosi che non si limitavano a quelli presenti sul copione, l'attore è stato, ed è tutt'ora, uno dei personaggi più controversi della storia del cinema.

Se in molti conoscono bene la carriera e gli scandali legati all'attore originario del New Jersey, forse non tutti conoscono un fatto molto curioso legato alla sua infanzia. L'uomo nato nel 1937 a Neptune, nel New Jersey appunto, è cresciuto in una famiglia composta dalla sorella June, il padre John e la madre di nome Ethel, o meglio, la donna che fino all'età di 37 anni ha sempre pensato fosse sua madre.

In realtà Ethel May Nicholson non era mai stata la madre di Jack, così come John Nicholson non era suo padre. La donna che aveva messo al mondo l'attore era in realtà la sorella June da un padre che non ha mai riconosciuto il bambino. La famiglia della ragazza, ancora studentessa all'epoca, decise così di crescere il bambino come se fosse un figlio e insabbiare l'accaduto; Ethel e John, i nonni dell'attore, divennero così i suoi genitori. Questa storia è andata avanti per 37 anni, fino a quando un giornalista del Time ha portato alla luce il misfatto. Sua sorella era in realtà sua madre e sua madre in realtà sua nonna, un evento che per chiunque sarebbe stato piuttosto traumatizzante.

Non secondo Jack Nicholson, che ha ammesso la drammaticità della scoperta soprattutto per il modo in cui l'ha ricevuta, ma non l'ha mai considerata traumatica. Forse questo evento potrebbe spiegare in parte, l'incapacità di costruirsi una relazione duratura e tutte le vicende e gli intrecci amorosi di cui è stato protagonista in tutti questi anni.

L'unica cosa certa è che il merito di tutta la sua splendida carriera è anche in parte della sua famiglia, e uno dei suoi tre Premi Oscar spetterebbe anche a chi lo ha cresciuto in modo amorevole.

Tags: CuriosiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie