10 cose da fare assolutamente in Malaysia - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
10 cose da fare assolutamente in Malaysia
8 utili esercizi per chi soffre di occhi stanchi e arrossati La sonda della NASA ci ha fatto arrivare 11 nuove foto di Giove: una più spettacolare dell'altra

10 cose da fare assolutamente in Malaysia

4.412
Advertisement

L'Asia è uno straordinario continente dove tradizione, natura e tecnologia si mescolano in forme imprevedibili. Ma una delle nazioni più misteriose e affascinanti da visitare, spesso meno nota rispetto a mete di grande turismo come la Thailandia, è senza dubbio la Malaysia, uno stato federale che comprende ambienti straordinari e metropoli all'avanguardia. Ecco quindi dieci cose da fare assolutamente nella penisola malese!

 

1. Visitare Kuala Lumpur e le Petronas Tower

immagine: Narshe

Chi pensa alla Malaysia immagina immediatamente Jungle e luoghi avventurosi: ma Kuala Lumpur, la capitale, saprà sorprendervi con i suoi immensi grattacieli, le monorotaie su cui viaggiano i treni sospesi, i tantissimi locali e la vita notturna trascinante. Potrete visitare le Petronas Twin Towers, che fino al 2004 hanno detenuto il titolo di edifici più alti del mondo: oggi è possibile raggiungere i piani più alti e osservare il panorama della città. Di notte, lo spettacolo di luci cangianti e le grandi fontane che circondano la piazza sottostante non potranno che conquistarvi!

2. Visitare le Grotte di Batu

immagine: Narshe

Le Grotte di Batu ospitano uno dei più celebri santuari indù. Situate nella provincia di Kuala Lumpur, vi lasceranno senza parole: spettacolare è l'immensa statua dorata di Lord Murugan, alta oltre quaranta metri, posta all'inizio della gradinata che conduce alle caverne. All'interno, pitture rupestri adornano le rocce mentre statue multicolori circondano tutte le pareti. L'aspetto più impressionante è la vasta apertura nella montagna da cui entra la luce del sole: un contrasto con l’ombra che rende questo luogo unico al mondo e una delle visite più suggestive del Paese. E se portate con voi del cibo potrete avvicinare facilmente le simpatiche scimmiette che abitano la foresta tutt'intorno!

Advertisement

3. Incontrare animali straordinari

immagine: Narshe

Nonostante le grandi città della Malaysia siano costellate di avveniristici grattacieli, vi accadrà spesso di imbattervi in tantissimi animali. Già, perché anche nelle metropoli sono frequenti gli avvistamenti di uccelli dal piumaggio variopinto e persino incontri con enormi varani, innocue lucertole giganti che possono superare il metro di lunghezza. E non mancano mai i macachi, simpatiche scimmiette che con la loro intraprendenza si rivelano sempre una delle attrazioni più amate dai turisti e dai semplici curiosi!

4. Visitare la Città Rossa di Malacca

immagine: Narshe

Preparatevi a visitare un luogo unico, in cui oriente e occidente si incontrano: parliamo della città 'rossa' di Malacca, le cui antiche abitazioni del centro storico sono tutte caratterizzate da questo intenso colore. Nonostante sia nata come villaggio di pescatori nel XV secolo, fu conquistata cento anni più tardi dai portoghesi che introdussero il proprio stile architettonico: ebbene sì, nonostante sia situata nel cuore della Malaysia vi sembrerà di passeggiare lungo le stradine di qualche antico paesino europeo. Ma non manca la tradizione: una visita immancabile è proprio quella all'Istana Kesultanan Melaka, il palazzo del Sultano Mansur Shah che ospita una fedele ricostruzione di come si viveva alla fine del 1400!

5. Visitare i templi induisti e buddhisti

immagine: Narshe

Sono molte le religioni presenti nella Malesia occidentale e la maggioranza della popolazione pratica l'islam. Eppure non potrete fare a meno di incontrare grandi influenze del buddhismo e dell'induismo. E allora perché non dedicare parte del proprio viaggio alla spiritualità entrando e visitando i tantissimi templi presenti nelle città? Resterete sorpresi dalla bellezza e dalla ricercatezza di ogni particolare, con raffigurazioni di estremo pregio curate fin nel minimo dettaglio.

6. Scoprire le meraviglie di Singapore

immagine: Narshe

Anche se è situata nella penisola malese, la città di Singapore è una repubblica indipendente e per visitarla dovrete attraversare la frontiera. È un luogo incredibile, con un'architettura avveniristica e una natura splendida: situata in un arcipelago di sessanta isole, alterna costruzioni da sogno a un mare spettacolare. Estremamente vivace di notte e sicura per qualunque turista, ha attrazioni sconfinate come locali, quartieri etnici indiani e cinesi, parchi immensi, persino veri e propri safari nonché centri commerciali che vi lasceranno senza parole: se visitate i negozi sotterranei dell'Hotel Marina Bay potrete ammirare lungo i corridoi veri e propri fiumi... da percorrere in gondola!

7. Entrare nelle voliere del Jurong Bird Park

immagine: Narshe

Se quella nella foto vi sembra una cascata naturale... vi sbagliate di grosso! Anche se questo luogo somiglia a una vera foresta, quella che vedete è una immensa voliera per gli uccelli: chi visita Singapore non può non dedicare un giorno al Jurong Bird Park, un parco che ospita oltre cinquemila esemplari diversi. A differenza dei normali zoo, qui sono stati ricreati habitat naturali di enormi dimensioni: pensate che questa cascata si trova in una voliera che contiene al suo interno alberi, ponti e persino una collina! In questo modo i turisti possono incontrare gli uccelli dal vivo e scoprire da vicino come funzionano i diversi ecosistemi. Un luogo che farà la felicità dei bambini... ma anche degli adulti!

8. Fare una passeggiata notturna nei Gardens by the Bay

immagine: Narshe

Vi piacciono i parchi? E i luoghi futuristici? Qui potrete trovare entrambe le cose. I famosi Gardens by the Bay rappresentano una delle attrazioni più apprezzate e romantiche di Singapore, sia di giorno che dopo il tramonto: oltre cento ettari che comprendono tre diverse aree tematiche. Potreste trascorrere ore a osservare le meravigliose specie di piante presenti oppure restare incantati dallo spettacolo del bosco dei Supertree, alberi artificiali che fungono sia da giardini artificiali che da motore per il resto del parco. Di notte, i loro colori cambiano in maniera costante: osservarli da vicino o passeggiando lungo i corsi d'acqua vi lascerà senza fiato!

9. Fare il bagno nel mare delle Perhentian

immagine: Narshe

In una vacanza da sogno non può mancare il mare! Allora perché non raggiungere l'arcipelago delle Perhentian e scoprire un ambiente incontaminato con spiagge solitarie e magnifiche foreste? Le due piccole isole principali sono Besar e Kecil: visto che non esistono strade tutti gli spostamenti avvengono per mezzo di water taxi, piccoli motoscafi che durante l’arco della giornata sono a disposizione dei turisti. Il luogo è conosciuto anche per il parco marino dove fare il bagno con le tartarughe embricate, una specie rara che potrete ammirare più e più volte mentre nuota nei fondali.

10. Fare snorkeling nel Mar Cinese Meridionale

immagine: Narshe

Se amate la barriera corallina, preparatevi a indossare la maschera e a immergervi nel Mar della Cina meridionale, sul versante orientale della penisola malese. Soprattutto nelle aree protette, potrete avvicinarvi a maestosi coralli e pesci di tantissimi colori, come il simpatico pesce pagliaccio che vive in simbiosi con gli anemoni di mare o il pesce chirurgo dal suo inconfondibile colore blu elettrico. Non mancheranno gli squali, ma le specie presenti, soprattutto in prossimità delle zone più turistiche, saranno solitamente di ridotte dimensioni e soprattutto innocue per l'uomo!

Tags: ViaggiNatura
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie