Una nuova tecnologia a idrogeno promette di abbassare i costi dell'energia pulita - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una nuova tecnologia a idrogeno promette…
20 coincidenze che possono accadere solo una volta nella vita 5 'cattive abitudini' che la scienza ha scoperto non essere tali

Una nuova tecnologia a idrogeno promette di abbassare i costi dell'energia pulita

2.706
Advertisement

Le energie rinnovabili sono il futuro del nostro pianeta ma spesso i costi di produzione e manutenzione sono troppo alti da sostenere e semplicemente il gioco non vale la candela. È il caso delle tecnologie a idrogeno che sfruttano l'elettrolisi dell'acqua per ottenere elettricità pulita. Il problema sta nell'efficienza del processo, ma la Hypersolar, azienda con sede a Santa Barbara, in Canada, sembra avere la soluzione.

Fino a oggi, l'elettrolisi necessitava di acqua molto pura e, soprattutto, parte dell'energia prodotta veniva spesa per alimentare il processo medesimo. Gli scienziati di Hypersolar stanno provando a risolvere entrambi i problemi. Il loro nuovo generatore funziona in qualsiasi fonte di acqua, compresa quella marina e si alimenta a energia solare. Il congegno ha superato tutti i test producendo quasi trecento ore di energia continua.

"Utilizzando una nuova tecnica di rivestimento con uno strato polimerico protettivo che incapsula l’intero dispositivo" spiega Joun Lee, a direttore del reparto tecnologia di Hypersolar "siamo stati in grado di superare i risultati di aprile (100 ore) e siamo molto più vicini ai nostri obiettivi annunciati in precedenza, ossia 1000 ore di funzionamento continuo stabile”.

Il video qui sotto spiega nei dettagli il loro sistema.

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie