7 puzzle di logica che ti faranno grattare la testa non poco - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
7 puzzle di logica che ti faranno grattare…
15 trucchi del 1910 che possono ancora tornare utili nella vita casalinga di tutti i giorni La punizione che ha trovato questa mamma per suo figlio ha scatenato il web: voi che ne pensate?

7 puzzle di logica che ti faranno grattare la testa non poco

15.319
Advertisement

Avete mai avuto la sensazione che vostro figlio, o un qualsiasi altro bambino, sia di gran lunga più intelligente di quanto potevate essere voi alla sua stessa età? Beh per capire se è solo un'impressione o se è verità, provate a risolvere questi 7 giochi che i bambini delle elementari sembrano saper risolvere in un batter d'occhio. Ne uscirete vincitori o sarete costretti a riconoscere la superiorità intellettiva dei più piccoli?

1. Il Parcheggio: qual è il numero del posto auto in cui è parcheggiato il taxi?

Sembra che questo indovinello sia stato dato ai bambini di Hong Kong di prima elementare, e che l'abbiamo saputo risolvere in una manciata di secondi. 

2. I numeri a 4 cifre: quale cifra corrisponde al numero 6855, e perché?

immagine: Curioctopus

I bambini riescono a dare la risposta giusta in circa 10 minuti, i programmatori ci sono riusciti in un'ora. E voi?

Advertisement

3. La piramide: quali sono i valori numerici delle lettere D ed E?

immagine: Curioctopus

I bambini di Singapore sembrano adorare i puzzle numerici. Osservate attentamente la piramide e provate a dare anche voi una risposta. 

4. La scatola di cioccolatini.

immagine: Curioctopus

Questo esercizio è tratto da un compito in classe di una scuola americana, normalmente sottoposto a bambini di 12 anni. 

In una scatola ci sono 50 cioccolatini. 30 di essi contengono del caramello, 25 contengono del cocco. Considerando che 10 hanno un ripieno misto di cocco e caramello e che i restanti non hanno ripieno, quale diagramma riflette al meglio la scatola di cioccolatini? 

5. In quale verso va l'autobus?

immagine: Curioctopus
Advertisement

6. Come può essere possibile?

immagine: Curioctopus

7. Lo scemo del villaggio.

immagine: Curioctopus

Gli abitanti di un paesino di montagna rimangono sorpresi da questo signore mendicante che chiede l'elemosina all'uscita del museo. Quest'uomo infatti, ad una banconota accartocciata di 5 dollari, preferisce una moneta brillante da 50 centesimi di dollaro, nonostante il suo valore sia minore. Ma riuscite a capire perché lo fa?

Advertisement

Di seguito trovate le risposte.

  1. La risposta è 87: provate a leggere i numeri sottosopra...
  2. 6855= 3. La cifra di destra è data dalla somma dei cerchi formati dai numeri di sinistra. Ad esempio il 6 ha solo un cerchio, l'8 ne ha due, quindi il 6855 ne ha complessivamente 3. 
  3. D= 1345, E= 2440. Ogni numero si ricava sommando prima di tutto i numeri alla base, ad esempio 198+263 =461. Il numero così ottenuto si nota essere maggiore di quello effettivamente scritto nella cella di 15 unità. Procedendo allo stesso modo, per scovare il valore D si sommano le basi (679 + 681= 1360), poi si toglie 15 (1360-15= 1345). Il valore di D è quindi 1345. 
  4. La risposta corretta è il diagramma B. Il ragionamento è il seguente:
    Quanti cioccolatini sono solo al caramello? 30-10= 20.
    Quanti cioccolatini sono solo al cocco? 25-10 = 15.
    Ora è facile capire quanti ce ne sono di vuoti: 50 - (20 + 15 + 10) =5, e di conseguenza individuare il diagramma giusto. 
  5. Il bus si muove verso sinistra perché la porta è dall'altra parte.
  6. Per rispondere è necessario visualizzare le cifre in numeri romani. Così facendo sarebbe: XXIX e togliendo l'I viene fuori XXX, che in cifre arabe corrisponde a 30. 
  7. Il cosiddetto scemo del villaggio è stato abbastanza intelligente da capire che se avesse iniziato ad accettare banconote da 5 dollari da una persona, quella stessa persona gliene avrebbe ridata un'altra molto più in là nel tempo di quanto avrebbe fatto se gli avesse offerto una moneta da 50 centesimi. Meglio quindi ricevere poco, più volte, che tanto in una sola volta. 
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie