La Cassazione ha deliberato: è reato non dichiarare sul menù la presenza di prodotti surgelati - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La Cassazione ha deliberato: è reato…
I giardini perduti di Heligan, la meraviglia che dopo anni di decadenza ha ritrovato il proprio splendore 12 piante che sopravvivono anche nell'angolo più buio della tua casa

La Cassazione ha deliberato: è reato non dichiarare sul menù la presenza di prodotti surgelati

6.832
Advertisement

Un ristoratore onesto lo fa a prescindere da ciò che dice la legge, ma quando si tratta di alimentazione è giusto esigere correttezza e onestà.
Perché se il consumo di cibi surgelati al ristorante ci può stare, il fatto che essi non vengano indicati sul menù no, sia perché i prezzi dovrebbero essere diversi, sia perché il cliente ha il diritto di decidere se consumare o meno quel determinato alimento. Ora una sentenza della Cassazione chiarisce che non indicare quelli non freschi sul menù è un reato.

Sentenza n. 34783 della Cassazione, depositata il 17 luglio 2017.

Con la sentenza n. 34783 della Cassazione è stato stabilito che non specificare che un determinato alimento non è fresco ma surgelato (o congelato oppure che è stato abbattuto) equivale a una vera e propria frode commerciale.
Chi, dopo un controllo delle autorità competenti, viene scoperto a infrangere questa regola rischia multe che superano i duemila euro e, nei casi più gravi, persino la reclusione.

La giurisprudenza in questo settore si arricchisce di ulteriori specifiche e prevede che "anche la mera disponibilità di alimenti surgelati - non indicati come tali nel menù - nella cucina di un ristorante, configura il tentativo di frode in commercio, indipendentemente dall'inizio di una concreta contrattazione con il singolo avventore". I ristoratori sono avvisati e i consumatori tutelati (almeno in teoria).

Tags: ItaliaCibo
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie