Latte di sesamo: scoprite le sue incredibili proprietà e come prepararlo in casa

di Giulia Bertoni

29 Settembre 2016

Latte di sesamo: scoprite le sue incredibili proprietà e come prepararlo in casa
Advertisement

Se anche voi state scoprendo le prodezze del latte vegetale e le sue numerose proprietà benefiche allora non potete lasciarvi sfuggire quello ottenuto dai semi di sesamo. Con i semi di questa pianta erbacea, infatti, si può preparare una bevanda dal contenuto di calcio superiore a quello rintracciabile nel normale latte vaccino, con il plus che è anche ricca di magnesio (e non solo!). Scopriamone insieme tutti i benefici.

via saveourbones.com

I semi di sesamo sono ricchi di calcio, magnesio, fosforo, zinco e vitamina B1.

I semi di sesamo sono ricchi di calcio, magnesio, fosforo, zinco e vitamina B1.

pixabay

Le vitamine e i minerali presenti nel latte di sesamo rappresentano un sostegno enorme per la salute delle nostre ossa. Ma non si tratta solo di questo; fra i benefici che il consumo di questi semi e dei suoi derivati può apportare ricordiamo anche:

- abbassamento della pressione e miglioramento del livello di antiossidanti nel corpo
- minore percentuale di infarto grazie all'alto contenuto di magnesio
- l'olio di sesamo, grazie al suo alto contenuto di zinco, aiuta la pelle a produrre collagene ed è un antibatterico naturale
- aiuta la funzionalità intestinale

Advertisement

100 grammi di semi di sesamo possono arrivare a contenere 900 mg di calcio.

100 grammi di semi di sesamo possono arrivare a contenere 900 mg di calcio.

straightforwardnutrition.com

Il latte che si ottiene dalla loro spremitura risulta molto più utile alle nostre ossa che non quello di mucca, sia parzialmente scremato che intero.

Come preparare in casa il latte di sesamo?

Come preparare in casa il latte di sesamo?

wikimedia

Per bere del latte di sesamo fatto in casa non dovrete fare altro che mettere in ammollo mezzo bicchiere di semi di sesamo bianchi (meglio se dalla sera precedente), al mattino sciacquarli e frullarli insieme a 3 bicchieri di acqua fredda. A questo punto potete filtrare il composto (noi vi suggeriamo di berlo senza eliminare le bucce che comunque si sentiranno pochissimo), aggiungete un pizzico di sale e un goccio di estratto di vaniglia puro per dare quel qualcosa in più alla bevanda.

In questo video vi mostriamo la variante ottenuta aggiungendo una banana matura, un modo per amplificare la dolcezza del latte di sesamo senza alterarne le proprietà. In alternativa, se preferite una bevanda dalle proprietà simili ma da gusto decisamente più dolce, potete provare il latte di mandorla fatto in casa.

Advertisement