Bicicletta o ombrello? Ecco la prima bici senza raggi che puoi mettere in borsa - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Bicicletta o ombrello? Ecco la prima…
Questa nave si spiaggiò negli anni '30 ma nessuno la reclamò. Il motivo è... scandaloso L'impareggiabile bellezza dei felini: ecco alcuni tra i gatti selvatici più rari e sconosciuti al mondo

Bicicletta o ombrello? Ecco la prima bici senza raggi che puoi mettere in borsa

13 Luglio 2016 • di Giulia Bertoni
36.557
Advertisement

Le biciclette pieghevoli per chi si sposta in città sono in circolazione da qualche anno ormai ma c'è un'azienda che si è spinta ancora più in là... L'ingegnere italiano Gianluca Sada ha infatti inventato la prima bicicletta pieghevole e senza raggi, la Sada Bike. L'idea per questo progetto gli è venuta nel 2010, quando era ancora uno studente universitario, ispirandosi a uno di quei "giochi di una volta", ossia cerchio e bastone.

Dopo vari studi è riuscito a "far uscire il progetto dal foglio" e a realizzare il primo prototipo. Grazie al successo ottenuto ai vari concorsi ingegneristici, la Sada Bike potrà essere disponibile sul mercato entro la fine del 2016.

La Sada Bike è una bicicletta che, una volta chiusa, raggiunge le dimensioni di un ombrello ed è per questo trasportabile all'interno di una borsa trolley insieme ad eventuali bagagli.

La sua caratteristica principale è di essere senza raggi e di poter essere chiusa con un solo movimento, risultando più compatta di qualsiasi altra bicicletta pieghevole.

Advertisement

A differenza delle altre biciclette, la Sada Bike è del tutto priva di raggi perciò la sua forza propulsiva deriva dalla robustezza dei cerchioni.

Grazie al successo del progetto iniziale, sono ora in corso le ultime fasi del processo di re-ingegnerizzazione che porteranno alla messa in vendita entro la fine del 2016.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie