In Norvegia è stato installato un "aiutante" per i ciclisti che devono affrontare salite ripide - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In Norvegia è stato installato un "aiutante"…
Questo giovane artista trasforma gli oggetti comuni in navicelle spaziali: il risultato è straordinario 8 tribù dimenticate che la civiltà moderna non è riuscita a

In Norvegia è stato installato un "aiutante" per i ciclisti che devono affrontare salite ripide

15.839
Advertisement

Andare in bicicletta è una di quelle cose che non smetteremmo mai di fare. Ogni volta che si sale sul sellino, difficilmente si ha poi voglia di scendere, perché quel richiamo di libertà che solo le sa donarci è troppo forte per rinunciarvi. Eppure, per quanto pedalare in giro sia un'esperienza unica, ha anche i suoi lati poco piacevoli, come dover affrontare delle salite. Nella città norvegese di Trondheim hanno, infatti, inventato un sistema per aiutare i ciclisti a fare le salite senza sprecare troppe energie e senza alcuna fatica.

A Trondheim, una delle città della Norvegia a registrare un maggior uso della bicicletta come mezzo di trasporto, oltre che di salite, è stato progettato un sistema per permettere a tutti i cittadini di salire in cima senza fatica: il CycloCable.

Il CycloCable non è altro che un binario montato sul ciglio del marciapiede, sul quale è stata installata una piccola piattaforma per sostenere il piede del ciclista. A quest'ultimo basterà posizionare su di essa il piede per salire, restando comodamente seduto sulla propria bicicletta, guidandone il movimento fino in cima.

Advertisement

Questa invenzione ha lo scopo, non solo di facilitare gli spostamenti da una parte all'altra della città, ma anche di incentivare ulteriormente l'uso della bicicletta, quale mezzo trasporto rispettoso dell'ambiente e salutare. Inoltre, il CycloCable si rivela essere utile anche a chi deve spingere un carrello

Andare in bicicletta è ormai una pratica molto diffusa, soprattutto nei paesi del Nord Europa, che sta prendendo piede anche qui da noi, sebbene molto lentamente. Ovviamente questa soluzione è abbastanza specifica, ma ci dà l'idea di quanto sia profondo il rispetto delle istituzioni nei confronti delle persone che scelgono di affidarsi a mezzi di trasporto alternativi.

La nostra speranza è quella di poter registrare, un giorno, un numero di biciclette superiore a quello delle automobili in tutte le città del mondo!

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie