L'evoluzione del rullino fotografico: ecco il nuovo caricabatterie ad energia solare

Claudia Melucci

28 Aprile 2016

L'evoluzione del rullino fotografico: ecco il nuovo caricabatterie ad energia solare
Advertisement

La maggior parte dei dispositivi che utilizziamo per le attività quotidiane necessita di energia elettrica, per questo poter accedere ad una presa della corrente è diventato ormai fondamentale.

Per far fronte al continuo aumento della richiesta di energia e alla quantità sempre minore di energie non rinnovabili, si sperimentano già da anni nuovi metodi per produrne in abbondanza e a basso costo. Uno tra tutti? Il sole.

via waacs.com

Advertisement

Per evitare di rimanere senza energia elettrica nelle varie situazioni che ci troviamo ad affrontare, lo studio WAACs ha creato un caricabatterie portatile che funziona appunto ad energia solare.

Il suo design è ispirato a quello dei vecchi rullini fotografici, il che permette di riporlo in maniera agevole anche all'interno di uno spazio ridottissimo. Al suo interno, un "nastro" di circa 50 cm con cui catturare la luce del sole e convertirla in energia elettrica.

Advertisement

Grazie alle unità fotovoltaiche snodabili, il dispositivo va ad alimentare una batteria che, tramite porta USB, può ricaricare tutti i più comuni apparecchi elettronici.

Ben lungi dal definirlo un semplice caricatore "da viaggio", i progettisti di WAACs sperano che sia il capostipite di una nuova generazione di caricabatterie efficienti, comodi e, finalmente, eco-sostenibili.

Advertisement