Affidano il figlio ad una babysitter, ma grazie al cane scopriranno una terribile verità - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Affidano il figlio ad una babysitter,…
L'evoluzione del rullino fotografico: ecco il nuovo caricabatterie ad energia solare Un gruppo di ragazze indossa lo stesso vestito al ballo di fine anno: il loro gesto ha un valore immenso

Affidano il figlio ad una babysitter, ma grazie al cane scopriranno una terribile verità

118.888
Advertisement

I cani possono essere iperprotettivi con i loro amici umani e, come nel caso della storia che vi raccontiamo oggi, possono salvare i bambini da una situazione di abuso di cui i genitori sono ignari. 

Lab è il nome del bellissimo labrador che vive da sempre con Benjamin e Hope Jordan, i genitori del piccolo malcapitato. Il cane si era sempre dimostrato docile e gentile con tutti, perciò quando ha iniziato ad essere aggressivo nei confronti di Alexis Khan, la babysitter 22enne, la coppia si è insospettita...

“Abbiamo notato che il nostro cane era diventato iperprotettivo nei confronti di nostro figlio Finn ed era sempre più ostile verso Alexis, così ci siamo insospettiti”.

immagine: elitereaders.com

Purtroppo i loro timori si sono rivelati fondati. Hanno pensato di mettere un cellulare sotto il divano per registrare ciò che accadeva a casa quando il piccolo era solo con la babysitter, ed hanno scoperto il peggio.

immagine: romagnamamma.it
Advertisement

Imprecazioni, rumore di schiaffi e il pianto impaurito e disperato del piccolo Finn.

immagine: gofeminin.de

“Se non fosse stato per il nostro cane non ci saremmo accorti di nulla”, dichiarano i coniugi che hanno denunciato la babysitter. Alexis Khan, che si è dichiarata colpevole, è stata condannata a 3 anni di carcere.

immagine: elitereaders.com

Alla donna, oltre alla pena carceraria, è stato vietato di lavorare per sempre insieme ai bambini.

La terribile verità è stata svelata fortunatamente in poco tempo, grazie all'occhio vigile dei genitori che hanno notato subito un comportamento insolito nel loro fedele amico a quattro zampe. Un vero eroe!

Tags: AnimaliCaniBambini
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie