Ad ogni ambiente la sua pianta: 10 specie che purificano l'aria degli spazi domestici - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ad ogni ambiente la sua pianta: 10 specie…
Questo ragazzo dalla precisione infinita riesce a realizzare dei capolavori... a puntini Statue umane sul fondo del mare: scoprite il primo museo subacqueo d'Europa

Ad ogni ambiente la sua pianta: 10 specie che purificano l'aria degli spazi domestici

7.786
Advertisement

Quante volte avrete sentito dire che dormire con delle piante in una stanza nuoce alla salute? In generale è vero, a causa del processo di fotosintesi clorofilliana, ma possiamo trovare dei compromessi per non rinunciare ad un pizzico di verde tra le mura domestiche.

E non finisce qui: la NASA dal 1980 è impegnata a studiare un modo per purificare l'aria nelle navicelle spaziali, scoprendo che molte piante da appartamento sono in grado di farlo.

Ecco i nomi delle più virtuose.

via: MNN

Nella cucina, le azalee: oltre ai graziosi fiori, assorbono la formaldeide e il benzene, molecole contenute nei prodotti di pulizia e nei mobili di truciolato.

immagine: MNN

Nella camera dei bambini, la gerbera: sono ottimi assorbenti del benzene, liberato da materiali plastici, fibre sintetiche, gomma, inchiostro e altre sostanze chimiche.

immagine: MNN
Advertisement

In ufficio, il ficus benjamin: neutralizza vapori di formaldeide, toluene, xilene e ammoniaca, molecole liberate da stampanti e fotocopiatrici.

immagine: BHG

In camera da letto, l'aloe: già utilizzata 6000 anni fa per la cura di molte malattie e ferite, questa pianta purifica l'aria da formaldeide e benzene, e di notte libera ossigeno in cambio di anidride carbonica.

immagine: MNN

Sulla scrivania, le piante grasse: il cactus e suoi simili assorbono le radiazioni elettromagnetiche dei computer e di altri dispositivi, meglio di altre piante.

immagine: doityu

Nel guardaroba, il Chlorophytum Comosum: conosciuta anche come falangio, lotta in modo attivo contro le molecole emesse dalle fibre colorate e stampate dei tessuti, e anche quelle emesse dalla pelle stessa.

immagine: kupindo

All'ingresso, il coleus: non necessita di eccessive fonti di luce, e quindi può essere posizionato lontano dalle finestre, e sopporta bene le correnti d'aria che entrano quando la porta di casa si apre.

immagine: breedersseeds

Nel salotto, i fiori della pace (Spathiphyllum): sono in cima alla classifica della NASA per la capacità di purificazione dell'aria dalle più comuni sostanze tossiche, tra cui la formaldeide, il benzene ed il tricloroetilene.

immagine: idealnijdom

Nel laboratorio chimico, la scindapsus (il pothos): è una pianta rustica, cresce anche all'ombra e purifica gli spazi chiusi da monossido di carbonio, toluene e benzene.

immagine: MNN

Per gli ambienti sempre chiusi, i gerani: per deodorare piccoli ambienti o vecchie case sempre chiuse dal caratteristico odore, i gerani vengono in aiuto. Favoriscono poi il sonno e ispirano la calma.

immagine: formosacasa
Tags: CuriosiGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie