Dipingere utilizzando soltanto il sole e una lente di ingrandimento? Si può! - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dipingere utilizzando soltanto il sole…
Dietro le pareti di cemento e un cancello arrugginito si cela una casa spettacolare Vedendo queste foto non potrete evitare di chiedervi: ma come ci sono riusciti?!?

Dipingere utilizzando soltanto il sole e una lente di ingrandimento? Si può!

19.509
Advertisement

La parola “pirografia” viene dal greco e significa “scrittura col fuoco” ed è una tecnica di incisione che consiste nel disegnare su una superficie usando una punta di ferro arroventata mediante una fonte di calore. L'artista Jordan Mang­osan ha scelto questa tecnica antichissima per realizzare le sue opere, usando una lente di ingrandimento al posto della matita e sfruttando il calore dei raggi solari.

Come si può immaginare, è un processo lungo, che richiede estrema cura e pazienza, ma il risultato è sorprendente.

Jordan Mang­osan discende dalla tribù filippina Igorot ed è proprio per rafforzare il contatto con le sue radici indigene che ha scelto di utilizzare questa tecnica affascinante e delicata.

Dopo aver fatto uno schizzo a carboncino, Mang­osan utilizza una lente di ingrandimento per concentrare il calore del sole in aree selezionate. A seconda di tempo e intensità dell'applicazione della luce ottiene colori diversi.

Advertisement

Questo artista stupefacente è in grado di creare paesaggi e ritratti dettagliatissimi utilizzando esclusivamente la luce solare.

Si tratta di un lavoro di grande cura e pazienza, che richiede diversi mesi per ogni singola opera, anche perché Mang­osan può lavorare solo nelle ore in cui il sole splende più forte.

Advertisement
Advertisement
Tags: SpettacolareArte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie