In Inghilterra il parco anti Disneyland ha provocato grande scandalo: ecco di cosa si tratta - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In Inghilterra il parco anti Disneyland…
Visitano 50 paesi in 6 anni, spendendo solo 8 dollari al giorno: ecco come ci riescono Una ditta costruisce queste 'Case degli elfi'... Il loro interno ve ne farà innamorare!

In Inghilterra il parco anti Disneyland ha provocato grande scandalo: ecco di cosa si tratta

5.946
Advertisement

Il più famoso e misterioso artista di strada dell'Inghilterra, Bansky, ha aperto in un'area abbandonata della spiaggia di Weston-super-Mare un parco divertimenti, visitabile dal 21 agosto al 27 settembre 2015.

Si chiamava Dismaland e si presentava come un'installazione artistica anti Disney. Lo stesso creatore lo definisce come un "parco divertimenti non adatto ai bambini". Il luogo era una caricatura 'dark' degli allegri parchi Disney, nel quale, invece di essere trasportati in un mondo euforico di musiche, colori e personaggi sempre sorridenti, i visitatori passeggiavano tra carrozze di principesse rovesciate, scheletri e castelli di fiabe in rovina.

Il cielo grigio dell'Inghilterra aggiungeva il tocco finale...

Un mezzo blindato della polizia adibito a scivolo. Il colore dell'acqua non è così invitante.

Un Sirenetta distorta si appoggia ad uno scoglio, nel mezzo di una piscina verde putrida.

Advertisement

Il carattere gotico del logo ufficiale anticipa il sapore grottesco del parco.

La mappa del parco intero.

Advertisement

Il manichino di una donna seduta su una panchina, viene investito da uno stormo di piccioni: un'immagine ripresa dal film di Alfred Hitchcock 'Gli Uccelli'.

Advertisement

Chi ha visitato il parco ha trovato difficoltà nel trovargli una vera definizione: si trova a metà tra il parco giochi ed una mostra d'arte.

Giochi, colori, attori, attrazioni... ma prevale un senso di distruzione ed abbandono.

Advertisement

Non solo vengono esibite le opere di Bansky stesso, ma anche quelle di altri 50 artisti di tutto il mondo.

Facendo il giro più volte, non si incontrano mai le stesse cose: in ogni angolo c'è un particolare nascosto, un dettaglio che solo un occhio attento può vedere.

Il carosello si trasforma in una cella frigorifera: un macellaio siede su cartoni di lasagna, con un coltello in mano.

Guarda il Video:

Tags: ArteCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie