Come ottenere un bel pavimento fatto di dischi di legno senza spendere una fortuna

Marco Renzi

10 Dicembre 2015

Come ottenere un bel pavimento fatto di dischi di legno senza spendere una fortuna
Advertisement

Quando ci troviamo di fronte a soluzioni di arredamento innovative o curiose, siamo portati a pensare che questo sia sinonimo di spese enormi e lunghissimi processi di creazione. Spesso però un risultato eccellente si può raggiungere anche con finanze piuttosto contenute ma puntando su conoscenze approfondite dei materiali.

È il caso di questo interessante pavimento in legno, che a differenza del normale parquet è composto da dischi di tronchi di albero e non da listelli, caratteristica che elimina tutto il processo iniziale di lavorazione del legno.

Nelle foto che seguono potete seguire la creazione di un pavimento con questa tecnica; in questo caso il valore estetico si arricchisce di un valore ecologico, poiché tutti gli alberi utilizzati erano caduti spontaneamente o erano stati abbattuti per questioni di sicurezza.

via cordwoodconstruction

Advertisement

Si comincia scegliendo dei tronchi di albero, anche molto diversi tra loro per diametro e tonalità di colore

Si comincia scegliendo dei tronchi di albero, anche molto diversi tra loro per diametro e tonalità di colore

Si creano poi i dischi di legno, tutti ovviamente della stessa altezza per mantenere il pavimento regolare

Si creano poi i dischi di legno, tutti ovviamente della stessa altezza per mantenere il pavimento regolare
Advertisement

Si inizia così la paziente operazione del posizionamento, cercando di coprire tutti gli spazi come fosse un puzzle

Si inizia così la paziente operazione del posizionamento, cercando di coprire tutti gli spazi come fosse un puzzle

Dopo aver coperto tutto, ogni disco viene incollato al suolo con del silicone

Dopo aver coperto tutto, ogni disco viene incollato al suolo con del silicone

In questa fase bisogna stare ben attenti che tutti i cilindri siano della stessa altezza, poiché successivamente sarà difficile correggere eventuali imperfezioni

In questa fase bisogna stare ben attenti che tutti i cilindri siano della stessa altezza, poiché successivamente sarà difficile correggere eventuali imperfezioni
Advertisement

Già a questo stadio l'opera risulta estremamente affascinante

Già a questo stadio l'opera risulta estremamente affascinante

Viene steso sopra un primo strato di poliuretano, una sorta di resina che serve a proteggere e rendere omogeneo il piano

Viene steso sopra un primo strato di poliuretano, una sorta di resina che serve a proteggere e rendere omogeneo il piano
Advertisement

Dopo la seconda stesura di poliuretano e la lucidatura, il risultato è stupendo

Dopo la seconda stesura di poliuretano e la lucidatura, il risultato è stupendo
Advertisement