Una nonna vince una villa milionaria da sogno per pochi euro: ma poco dopo decide di venderla

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

09 Agosto 2023

Una nonna vince una villa milionaria da sogno per pochi euro: ma poco dopo decide di venderla
Advertisement

Vincere una casa da sogno, dal valore di diversi milioni, non è qualcosa che può capitare a tutti. Una volta ricevuta questa immensa fortuna, cosa potrebbe portare a rinunciarvi? Ce lo spiega la nonna di cui stiamo per parlare, protagonista della curiosa vicenda.

via Daily Mail

Advertisement
Omaze UK/Facebook

Omaze UK/Facebook

June Smith ha 74 anni e vive a Essex, una contea nel sud-est dell'Inghilterra. La donna, rimasta improvvisamente vedova, ha deciso di partecipare all'Omaze Million Pound House Draw per cercare di vincere una casa da favola. "Preparati a goderti una vita di lusso. Non ci sono imposte di bollo, mutui o spese di trasferimento da pagare" si legge sul sito, "e con l'arredamento incluso, più £100.000 in contanti, il vincitore del primo premio sarà libero di trasferirsi, affittare o vendere e andarsene come un multimilionario."

Il suo desiderio è diventato realtà: nonna June si è aggiudicata una villa da ben 4,5 milioni di sterline, pagandola soltanto 25 sterline. La proprietà, costruita su tre piani, vanta sei camere da letto e si affaccia sul suggestivo estuario Fowey Estuary, in Cornovaglia. Non solo: al suo interno si trovano anche un ufficio, un salone con pareti a vetrata, una cucina moderna, una sala per la colazione e un'ulteriore sala da pranzo, oltre a una stanza adibita per la palestra e lo yoga.

Advertisement
Omaze UK/Facebook

Omaze UK/Facebook

June, che ha tre figli e sei nipoti, non poteva credere a tanta fortuna: "Nei miei sogni più grandi non mi sarei mai aspettata di vincere qualcosa del genere. Ci sarà abbastanza spazio per ospitare la mia famiglia e fare le vacanze insieme" ha dichiarato dopo la vincita.

Sin da subito, tuttavia, la donna è apparsa indecisa sul da farsi. Gli agenti immobiliari del posto hanno stimato che metterla in affitto le avrebbe fruttato tra le 5.000 e le 7.000 sterline al mese, in caso di permanenza a lungo termine, salendo fino a 14.000 sterline a settimana per i soggiorni in periodi di alta stagione.
Nostante questo, la Smith aveva infine dichiarato di voler tenere la casa per sé.

Omaze UK/Facebook

Omaze UK/Facebook

A un certo punto, però, le cose sono cambiate: dopo soli tre mesi dalla vincita, June ha deciso di rimettere l'immobile sul mercato, tramite il sito RightMove. Il mutuo calcolato è di 26.467 sterline al mese per 25 anni. Dunque, il totale della vendita ammonterebbe a 7 milioni e 940.100 sterline, più del valore iniziale.

Il motivo per cui June ha deciso di rivendere la casa è quello di aiutare i figli e i nipoti: "Volevo godermi almeno una vacanza in famiglia qui prima di metterla sul mercato" ha spiegato. "Siamo venuti tutti insieme e adoriamo assolutamente sia la casa che la Cornovaglia. Sapevo che vincere questa casa avrebbe cambiato la vita di tutta la mia famiglia, ed è per questo che ho deciso di vendere ora, poiché voglio usare i soldi per aiutare tutti i miei figli e nipoti per il prossimo capitolo della loro vita."

Cosa ne pensi della sua generosa scelta? Tu avresti tenuto la casa o avresti agito come June?

Advertisement