Modella mette in vendita i suoi ovuli: "I miei geni sono stupendi, vorrei vederne di più nel mondo"

Francesca Argentati

20 Gennaio 2023

Modella mette in vendita i suoi ovuli:
Advertisement

La sicurezza in se stessi e il saper apprezzare il proprio aspetto è senza dubbio qualcosa di positivo, poiché favorisce l'autostima e aiuta a sentirsi bene nel proprio corpo. Tutti vorremmo poter ammirare soddisfatti la nostra immagine riflessa nello specchio, provando un'appagante sensazione di compiacimento per ciò che osserviamo, ma in pochi sanno davvero individuare soltanto pregi nella propria estetica, senza notare alcun difetto. Tra loro c'è indubbiamente la modella che si considera così bella da voler mettere in vendita i suoi ovuli per condividere i suoi geni, che considera perfetti. Scopriamo di più.

via Daily Star

Advertisement

aellagirl/TikTok

Aella è un'attraente modella di OnlyFans che si considera talmente bella da voler sfruttare questa sua qualità per "fare del bene all'umanità": vendere i suoi ovuli così che i suoi fortunati geni possano permettere alle coppie con problemi di fertilità di avere dei bambini dall'aspetto meraviglioso. La donna ha pensato di utilizzare la sua fama e la sua influenza sul web per comunicare agli utenti la sua idea: dal momento che, quantomeno per ora, non intende diventare mamma, considera uno spreco il fatto che i suoi geni potrebbero non riprodursi, dal momento che è "così bella da non avere rivali sul pianeta."

Aella ha effettuato diversi test clinici e genetici per assicurare la qualità dei suoi ovuli, garantendo ai "potenziali clienti" un ottimo risultato, condividendo anche la sua storia genetica familiare: un "prodotto" di prima scelta che non può lasciare insoddisfatti.

aellagirl/TikTok

La modella, che ogni mese guadagna circa 100.000 dollari grazie ai contenuti per adulti che propone sulla famosa piattaforma online, ha specificato che la decisione di vendere i suoi ovuli non deriva da una necessità economica, ma dalla volontà di fare un favore all'umanità: è convinta i suoi geni non possano che dar vita a dei bambini bellissimi come lei, pertanto sarebbe un vero e proprio atto di generosità, nonostante la vendita degli ovuli sia una procedura lunga e complicata.

Sul suo sito, nella sezione denominata "Get my eggs", Aella ha scritto: "Penso che i miei geni siano meravigliosi. Mi piacerebbe vederne di più nel mondo e non ho piani immediati per riprodurmi. Ho antenati, test di salute e storia familiare che posso condividere."

Che dire: senza dubbio ha un'autostima a dir poco eccellente. Che ne pensi della sua intenzione?

Advertisement