"Ho lasciato il mio lavoro da insegnante per addobbare alberi di Natale: guadagno 1.000$ in sole 2 ore"

Matteo Cicarelli

16 Dicembre 2022

Advertisement

Alcune persone non vedono l'ora che arrivino le festività natalizie per dare sfogo alla propria creatività. Infatti, nel periodo delle feste le città e le case cominciano a colorarsi grazie agli svariati addobbi, ma quello che naturalmente attira a sé tutte le attenzioni è l'albero di Natale. La famiglia si riunisce intorno all'abete per agghindarlo a dovere, affinché ogni anno diventi il fulcro dell'appartamento.

C'è però anche chi pensa che addobbare la propria casa sia troppo stancante e preferisce che qualcun altro lo faccia la posto suo. Questa donna, infatti, ha deciso di lasciare il proprio lavoro e dare vita a un nuovo mestiere quello di agghindare gli alberi di Natale. In 3 mesi guadagna per tutto l'anno.

via Newsweek

Advertisement

helloholidaystiktok/TikTok

Amanda Ware ha 43 anni, vive a Bentonville, in Arkansas, e ha sempre adorato le feste natalizie, quello che ama di più però è realizzare delle decorazioni per la casa e addobbare il proprio albero. Non avrebbe mai immaginato però di poter trasformare questa sua passione in una professione. L'aspetto più sorprendente è che è molto più remunerativa del suo vecchio impiego da insegnante, tanto che in tre mesi riesce a guadagnare abbastanza per un anno.

helloholidaystiktok/TikTok

Amanda inizia a girare per le case, per addobbare gli alberi a partire da novembre, ma ci sono persone che la contattano con largo anticipo e richiedono i suo servigi già a ottobre. Ogni anno realizza circa cento alberi, addobbandoli con le decorazioni che vengono acquistate sul suo sito specializzato.

Per agghindare un abete lavora dalle 2 alle 5 ore, dipende sempre da quello che chiede il cliente, mentre i prezzi posso andare da un minimo di 300 euro a 1.500 euro, anche se esistono delle eccezioni, tanto che una volta "mi hanno chiesto di di decorare un albero che costava 200 euro e aveva addobbi per un valore di 10.000 euro".

Advertisement

helloholidaystiktok/TikTok

Amanda nell'arco delle numerose interviste ha spiegato anche qual è il modo migliore per addobbare un albero. Prima di tutto è sempre meglio utilizzare delle luci bianche calde, piuttosto che quelle colorate, poi vanno coperti tutti i buchi in modo tale che non ci sia neppure un angolo spoglio e, infine, non utilizzare la classica stella come puntale, ormai fuori moda, meglio un fiocco con dei fiori.

"La mia azienda vende quel che serve per l’albero di Natale. Per ora siamo specializzati per la festa più importante dell’anno. La nostra speranza, però, è quella di espandere l’attività anche ad altre festività".

Voi, invece, amate addobbare l'albero di Natale o sareste contenti di delegare a qualcun altro questo impegno

Advertisement