Ladro sbatte contro la vetrina mentre cerca di scappare: arrestato (+VIDEO)

di Matteo Cicarelli

10 Dicembre 2022

Ladro sbatte contro la vetrina mentre cerca di scappare: arrestato (+VIDEO)
Advertisement

Spesso, quando si pensa a un furto la mente torna a quei film d'azione in cui il ladro (quando è il protagonista) prima di agire, prepara un piano perfetto senza alcuna lacuna. In quei momenti, non si deve lasciare nulla al caso, tutto deve essere studiato nei minimi dettagli. Non c'è tempo per pensare a un piano b, si deve riuscire a portare a termine il colpo senza alcun intoppo. Anche nei casi in cui qualcosa sembra andare storto, si riesce sempre a scamparla, inventando qualcosa all'ultimo secondo che permette la fuga.

Peccato, che la vita vera è totalmente diversa, forse in questo caso il ladro aveva pianificato il furto, ma evidentemente non aveva pensato alla fuga, perché mentre stava scappando ha sbattuto addosso alla vetrata, agevolando l'intervento della polizia. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

via Money Control

Law&Crime Network/YouTube - Screenshot

Law&Crime Network/YouTube - Screenshot

Tutto è accaduto molto in fretta per il ladro di Bellevue, Washington. Era entrato indisturbato nel negozio di Louis Vuitton, si è avvicinato a delle borse dal valore di circa 18.000 dollari (stesso prezzo in euro) e le ha acciuffate. Ogni cosa sembrava stesse andando per il meglio, peccato che dopo aver preso la refurtiva era il momento della fuga.

Advertisement
Law&Crime Network/YouTube - Screenshot

Law&Crime Network/YouTube - Screenshot

Il ladro ha 17 anni e insieme a lui c'erano due complici, che però a differenza sua sono riuscite ad individuare l'uscita e continuare la fuga indisturbate. Il ragazzo, però dopo aver acciuffato le borse, ha cominciato a correre dirigendosi verso quella che pensava fosse una porta, invece, non era altro che una vetrata.

La sua corsa, infatti, si è conclusa addosso alla vetrina del negozio. L'impatto con la finestra ha lasciato l'adolescente in uno stato confusionario, tanto da non essere riuscito a rialzarsi. Questo ha permesso al personale della sicurezza che lo stava inseguendo di intervenire prontamente, bloccarlo e sottrargli la refurtiva.

L'adolescente è stato arrestato e successivamente rilasciato sotto la custodia della sua famiglia. Nonostante questo giovane abbia dimostrato numerose lacune, la polizia ha affermato che appartiene a una famosa organizzazione di furti.

Le forze dell'ordine sperano di riuscire a ridurre nettamente la quantità di furti nei negozi di lusso, dato che sembrano essere i principali obiettivi di questi ladri.

Advertisement