x
Invita sua madre a conoscere il figlio,…
A 5 anni sostiene di essere la reincarnazione di una donna afroamericana: Anche gli animali hanno il senso dell'umorismo: 16 volte in cui ti hanno strappato un sorriso

Invita sua madre a conoscere il figlio, ma lei lo porta via e sparisce per ore: "Deve uscire dalla mia vita"

22 Ottobre 2022 • di Francesca Argentati
2.054
Advertisement

Non sempre i rapporti tra madre e figlia sono dei migliori, ma, in ogni caso, si cerca di mantenere un contatto, un filo che non spezzi definitivamente un legame che dovrebbe essere tra i più solidi e saldi al mondo. Quando poi arrivano i figli, è difficile decidere di escludere la nonna dalle loro vite ed ecco che le si dà una possibilità, per il bene di tutta la famiglia. In fondo, questo tipo di figura è importante per ogni bambino e, laddove non si renda assolutamente necessario, si cerca di non escluderla. Una donna ha però raccontato su Reddit l'episodio che l'ha portata a scegliere di allontanare definitivamente la propria madre da suo figlio.

via: Reddit

La donna nel suo post ha raccontato di avere 32 anni e di essersi trasferita, insieme al suo bambino di tre anni, nel paese di origine del marito, che ne ha 39.
"Mia madre ha 52 anni e ha sempre esercitato un grande controllo su di me. Era contraria al mio trasloco e non ha preso bene la mia gravidanza, dal momento che non avrebbe potuto essere presente. Diceva di sentirsi tradita dal fatto che l'ho privata dell'opportunità di vivere appieno l'arrivo del suo primo nipote."

Così, la giovane mamma ha deciso di invitare sua madre per farle conoscere il nipotino. "Non ero esattamente entusiasta di farla venire da noi, ma mio marito mi ha convinta che per nostro figlio sarebbe stato giusto provare ad avere un rapporto con lei." Nonostante le buone intenzioni, l'arrivo della madre ha creato non pochi problemi, come ha spiegato l'autrice del post. "Dal momento in cui è arrivata, non ha fatto che lamentarsi: la nostra casa è troppo piccola, il giardino è trascurato, etc. Si è lamentata del fatto che mio figlio non parla molto bene l'inglese e che quindi non può comunicare con lui. Si è lamentata del fatto che mio figlio non volesse abbracciarla, che volesse stare con la nonna paterna."

Per di più, la nonna avrebbe rimproverato il nipote per aver rovesciato una bevanda, così la giovane madre è dovuta intervenire, seppur mantenendo la calma: "Stiamo adottando un approccio gentile, quindi le ho detto di non farlo spiegandole il perché e lei mi ha risposto che non ho idea di come crescere un bambino. Le ho detto che deve rispettare i miei metodi oppure può andarsene. È rimasta, ma per il resto della giornata è rimasta arrabbiata."

Il momento peggiore però doveva ancora arrivare. "Quella notte mio figlio non aveva intenzione di dormire e anche mio marito aveva difficoltà" ha proseguito la donna. "Verso le 7.30 del mattino sono uscita a comprare alcune cose in farmacia, mentre sia mio figlio che mio marito dormivano sul divano. Sono stata via per 20 minuti, ma quando sono tornata l'auto a noleggio di mia madre era sparita, così come mio figlio, mentre mio marito dormiva ancora. Non poteva crederci nemmeno lui che non fossero più in casa."

A quel punto la donna ha provato a chiamare sua madre al cellulare, estremamente preoccupata, ma senza ricevere risposta. Soltanto sei ore dopo nonna e nipote hanno fatto ritorno. "Ho detto a mia madre di andarsene e che non voglio rivederla mai più. Ha iniziato a dire alla famiglia che l'avevo cacciata senza motivo e che non riusciva a trovare un hotel. Ora per tutti sono io dalla parte del torto per averla accusata di aver portato via mio figlio senza permesso, quando lei sostiene di avergli semplicemente fatto fare una gita di un giorno da brava nonna amorevole. Vorrei procedere per vie legali dopo quello che ha fatto, nonostante tutti sembrino sminuire il suo comportamento."

Tu che ne pensi di questa vicenda? La giovane madre sta esagerando oppure ha pienamente ragione?

Tags: BambiniFamigliaStorie
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie