"Sono andata in ospedale pensando di stare male di stomaco, ma poco dopo ho partorito" - Curioctopus.it
x
"Sono andata in ospedale pensando di…
Le più belle immagini da competizione: 17 scatti di fotografi professionisti che riprendono la natura Donna rifiuta di aiutare i genitori in difficoltà economica perché è stata rinnegata a causa del suo lavoro

"Sono andata in ospedale pensando di stare male di stomaco, ma poco dopo ho partorito"

03 Luglio 2022 • di Cristina Conversano
1.730
Advertisement

Una gravidanza è un viaggio lungo 40 settimane, giorno più o giorno meno, che una donna vive, emozione dopo emozione, ricordandone ogni momento, sensazione e portandoli con sé per sempre. 

Appare dunque difficile credere che sia possibile vivere una gravidanza totalmente ignare di portare dentro di sé una nuova vita, ma Kayla sarebbe disposta a testimoniare il contrario. 

La donna racconta di essersi recata in ospedale, con dei forti dolori allo stomaco, quasi sicura si trattasse di calcoli renali, per poi scoprire di essere in travaglio, pronta a dare alla luce una bambina. Incredibile? Aspetta di leggere tutta la storia.


Una donna è tornata a casa dopo una visita in ospedale con una sorpresa a cui non era decisamente pronta. 

Kayla ha raccontato su TikTok tramite un video la sua curiosa esperienza. Dice di essersi recata al pronto soccorso perché convinta di avere i calcoli renali, a causa di dolori forti e costanti, per poi scoprire di essere incinta di 38 settimane.

La ragazza dice di essere sul posto di lavoro quando, d'improvviso, la colpisce un dolore mai provato prima. Cercando i sintomi su Google aveva ipotizzato si trattasse di un problema ai reni, così, convinta dal compagno è andata in ospedale, dove le hanno dato la curiosa notizia.

Kayla racconta il suo arrivo in ospedale così: "sono stata sistemata in un letto in corridoio, mi hanno fatto un'ecografia e dall'espressione dei medici ho temuto per il peggio".

Fortunatamente le sue condizioni di salute erano ottime, ma era incinta, e lei non ne aveva idea. Dopo soli dodici minuti dalla scoperta ha dato alla luce una bambina sana, con lo shock e lo stupore dell'intera famiglia. 

La donna si era separata dal padre della piccola tre mesi prima della nascita della bimba, ma la lieta notizia ha riunito la famiglia. Adesso i due aspettano il secondo figlio e sono sposati. 

Kayla, infine, spiega di soffrire della sindrome dell'ovaio policistico e per lei non avere un ciclo mestruale regolare era più che normale. Inoltre, a inizio anno aveva cominciato a prendere la pillola anticoncezionale e l'aumento di peso che aveva registrato l'aveva attribuito a questo. Pertanto ecco spiegato perché non si era accorta minimamente di aspettare un bambino.

Una storia curiosa, non trovi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie