Donna lascia il suo lavoro da 60.000 sterline l'anno per parlare con gli animali - Curioctopus.it
x
Donna lascia il suo lavoro da 60.000…
15 foto irresistibili di compagni a quattro zampe che ti scioglieranno il cuore I modelli di intelligenza artificiale hanno imparato un

Donna lascia il suo lavoro da 60.000 sterline l'anno per parlare con gli animali

13 Giugno 2022 • di Cristina Conversano
939
Advertisement

Non è raro che la vita ti metta davanti a un bivio. Una decisione che una volta presa cambia la tua vita per sempre, ti rende una persona nuova, diversa da quella che eri. Le scelte lavorative sono spesso parte di questi grossi e importanti cambiamenti e la storia che stiamo per raccontare rappresenta proprio uno stravolgimento radicale. 

Nikki Vasconez, una donna originaria della Pennsylvania, negli Stati Uniti, ha lasciato il suo lavoro da 60000 sterline all'anno per imparare a parlare con gli animali e diventare un'esperta di pet therapy

Da avvocato a sensitiva degli animali: scopriamo la sua storia.

via: Daily Mail

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo sognato di lasciare il nostro lavoro in azienda per occuparci di qualcosa di più stimolante e divertente. 

Una donna ha avuto il coraggio di fare questo grande passo e ha stravolto la sua vita. Nikki Vasconez, 33 anni, ha rinunciato al suo stipendio di avvocato per diventare una sensitiva degli animali.

A settembre 2020, mentre lavorava come avvocato immobiliare, Nikki ha iniziato a fare una serie di ricerche su come parlare con gli animali, scoprendo così, una vera e propria passione. 

Dopo aver capito di poter guadagnare facendo ciò che amava, ha lasciato il suo lavoro stabile con uno stipendio annuale di oltre 60000 sterline per diventare una comunicatrice di animali. Dopo un anno, a settembre 2021 ha ufficialmente avviato la sua attività come sensitiva per animali domestici, aprendo i suoi profili Facebook e Instagram e riscuotendo un discreto successo.

Nikki ha dichiarato: "ero infelice del mio precedente lavoro, faticavo per ore ed ero sempre insoddisfatta, ma avevo una paura matta di cambiare".  

"Tutto è iniziato quando ho cominciato a esercitarmi con gli animali di famiglia e dei miei amici e anche con animali di estranei e, non appena ho aperto i miei profili social c'era gente che era davvero interessata a ciò che facevo"

Il metodo di Nikki consiste nel guardare una foto dell'animale e comunicare telepaticamente con lui, ponendogli una serie di domande, tramite le quali riesce a capire cosa i compagni a quattro zampe pensano e sentono

"L'attività è decollata, ho una lista di attesa di oltre 4000 persone che mi chiedevano di parlare con i loro animali - ha aggiunto Nikki - quando comunico con loro delle volte vedo i loro occhi brillare e sento chiaramente ciò che provano"

Un mestiere indubbiamente inusuale che ha donato una seconda chance alla protagonista di questa curiosa storia. Dopotutto chi non ha mai desiderato scoprire cosa pensava il proprio cane o gatto... adesso c'è qualcuno che saprebbe dare una risposta! 

Tags: AnimaliWtfCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie