Entra e spacca tutto: in Olanda aprono le "stanze della distruzione", utili per sfogarsi - Curioctopus.it
x
Entra e spacca tutto: in Olanda aprono…
Rapina una banca, poi esce fuori e deposita i soldi al bancomat: arrestato L'Italia vieta finalmente gli allevamenti di animali da pelliccia: è il ventesimo Paese in Europa

Entra e spacca tutto: in Olanda aprono le "stanze della distruzione", utili per sfogarsi

22 Dicembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.573
Advertisement

Cosa fai quando sei sotto stress, ti senti frustrato o frustrata e non sai cosa fare per liberarti da questa sensazione? Come si allevia lo stress in questi casi? C’è chi sostiene che praticare la meditazione e il rilassamento, muscolare e mentale, apporta grandi benefici; ma c’è anche chi sostiene l’utilità di una tecnica del tutto opposta, che si basa sul concetto di scaricare la rabbia all’esterno. In Olanda hanno aperto delle stanze della frustrazione, dei luoghi anti-stress in cui le persone possono sfogarsi liberamente senza aver timore di causare dei danni.

via: NLTimes

Cosa accade in queste stanze? I clienti pagano un biglietto per avere accesso alla stanza. Qui trovano oggetti di diverso tipo, soprattutto stoviglie: le puoi lanciare contro il muro, usando degli appositi indumenti per proteggere il tuo corpo da eventuali schegge, o puoi distruggerle con asce e martelli. All’interno della stanza si legge: “Libera la bestia che è in te e distruggi tutto quello che c’è nella stanza”. Non è la prima stanza che apre: il fenomeno delle stanze anti-stress è esploso in Giappone e  in America già nel 2016, ma sta recentemente guadagnando maggiore popolarità. Il proprietario della stanza dice che l’azienda offre quasi 100 diverse attività tra cui scegliere, ma la “Smash Room”  - ovvero la stanza della demolizione -  è sicuramente la stanza più apprezzata, e conta oltre 90 prenotazioni ogni giorno.

 

Insomma, sembrano molte le persone interessate a questa soluzione, per dare sfogo alla propria rabbia e alla propria frustrazione. Il proprietario di un’altra stanza ha detto: “Quasi tutti hanno la loro ragione per venire. Le persone arrivano con storie su ciò che non sono più autorizzati a fare e su come sentono. Spesso tutti gli è stato portato via". I clienti arrivano sul luogo pieni di rabbia, tristezza, senso di impotenza: inveiscono e imprecano, e il proprietario offre loro un posto sicuro in cui lasciare andare le proprie emozioni represse. Qui, in foto, vedi la Outburst Rage Room, una stanza che si trova in America e nata per lo stesso motivo: offrire una valvola di sfogo. La persona che entra nella stanza non è la stessa persona che ne esce. 

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie