Compra la prima casa a 19 anni e dice che tutti i giovani possono farlo: "è una questione di scelte" - Curioctopus.it
x
Compra la prima casa a 19 anni e dice…
Dare nuova vita all'abbigliamento usato e rovinato: 15 persone che hanno dimostrato grande creatività Questa ragazza spende oltre 4500€ l'anno per accudire e viziare due piccioni

Compra la prima casa a 19 anni e dice che tutti i giovani possono farlo: "è una questione di scelte"

15 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
3.892
Advertisement

Le nuove generazioni vivono con la costante sensazione di precarietà: è sempre più difficile trovare un lavoro stabile, che dia sicurezza, e per questo diventa sempre più difficile fare progetti. Costruire una famiglia, sposarsi, comprare casa sono traguardi sempre più lontani. Un giovane, però, è riuscito a raggiungere il suo obiettivo - quello di comprare casa - a soli 19 anni e afferma che tutti i giovani possono farlo, che si tratta di una prospettiva assolutamente alla portata di tutti. 

 

via: Lancs Live
immagine: Lancs Live

Josh Parrott - un ragazzo che vive a Stockport, Greater Manchester - ha comprato la sua prima casa per £ 115.000 quando aveva solo 19 anni. Per farlo ha iniziato a lavorare durante gli anni di scuola e ha sempre risparmiato. Dopo essere diventato proprietario della casa, però, ha deciso di non trasferirsi lì e abitarla: ha deciso di metterla in affitto e di continuare a vivere con i suoi genitori, risparmiando così abbastanza soldi per comprare un’altra casa del valore di £ 140.000, a 21 anni. Ora Josh ha 22 anni e pensa che sia arrivato il momento di trasferirsi e di comprare una terza casa, e ha affermato che - come lui - anche altri giovani possono iniziare ad intraprendere questa strada. 

immagine: Kara Eads Unsplash

Il ragazzo ha detto: "Non c'è motivo per cui le persone della mia età non possano comprare case. Devi solo superare la mentalità che ci sono certe cose che fai a determinate età. Non si trattava di essere super brillanti o altro. Devi solo trarre il massimo dalla vita a casa: non è così costoso come affittare privatamente o tramite un'agenzia. Semplicemente non ho sprecato soldi per uscire e non ho speso quasi nulla per i vestiti. Tutti i miei amici dicevano che ero noioso". Insomma, secondo il ragazzo è una questione di scelte e di priorità: non è necessario avere molti soldi da parte o avere uno stipendio alto, quanto risparmiare il più possibile e investire nelle proprietà acquistate mettendole in affitto. Josh ha le idee chiare: entro i 30 anni vuole possedere 10 case, affittarne 9 e vivere solamente in una casa. Secondo i suoi calcoli, questo gli consentirebbe di ritirarsi - o di lavorare molto meno - entro i 30 anni. Fare sacrifici oggi per godersi la vita domani: questo è il pensiero di Josh, lo condividi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie