"Sono stato pagato 5 anni per non fare nulla": uomo rivela il suo stratagemma per non faticare al lavoro - Curioctopus.it
x
"Sono stato pagato 5 anni per non fare…
Le mamme lavoratrici sono stanche di dover rispondere a queste fastidiose 5 domande

"Sono stato pagato 5 anni per non fare nulla": uomo rivela il suo stratagemma per non faticare al lavoro

25 Novembre 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
4.116
Advertisement

Qualunque sia il lavoro che ogni giorno svolgiamo, ammettiamolo: ci saranno sempre dei lati di esso che non ci andranno a genio. Che si tratti di compiti ripetitivi o di rapporti con capi e colleghi, non è affatto semplice trovare un equilibrio in questo senso, così come non è facile trovare una vera soddisfazione.

L'uomo di cui stiamo per parlarvi ne sa qualcosa. Stanco della monotonia del suo mestiere, ha deciso di escogitare un vero e proprio trucco per semplificarsi le cose. Un esperimento che gli è riuscito così bene che egli stesso ha ammesso di essere stato "pagato per non fare nulla" per 5 lunghi anni. Condividendo la sua vicenda sui social network, ha ovviamente scatenato un ampio dibattito, durante il quale molti utenti lo hanno lodato per ciò che ha fatto. Nessuna critica, dunque: sembrano averlo preso come una sorta di modello!

Quando un'intuizione diventa realtà e ci consente di semplificare la nostra vita quotidiana, di sicuro siamo di fronte a esperienze che danno soddisfazione, proprio come quella che ha vissuto l'utente Reddit conosciuto col nome di Cynicusme. Dopo essere stato assunto per un lavoro notturno di inserimento dati, ha deciso che non sarebbe stato lì presente in ogni momento del suo turno, ma che avrebbe semplicemente automatizzato il suo compito.

Ciò che gli rimaneva da fare, dopo aver provato l'efficacia del suo stratagemma, era verificare che tutto stesse andando per il meglio. Così è stato e l'uomo, fiero di quanto aveva fatto, ha cominciato a guadagnare un discreto stipendio pur rimanendo con molto tempo libero a disposizione. Automatizzando il copia-incolla, definita dallo stesso Cynicusme "la parte più noiosa del suo lavoro", e riuscendo a rendere autonome altre operazioni, il dipendente è riuscito sostanzialmente a non lavorare, pur completando i compiti che gli erano stati assegnati.

"L'intero processo ha richiesto dai 6 agli 8 mesi, al termine dei quali sono riuscito ad automatizzare completamente tutte le mie attività - ha scritto l'uomo su Reddit, raccontando la sua storia - sono stato riservato su tutta questa faccenda e non ho rivelato a nessuno cosa stavo facendo. La segretezza era vitale anche per la sicurezza del lavoro dell'intero dipartimento".

La sua storia, una volta condivisa sul web, ha attirato commenti e like di moltissime persone. Sebbene l'utente abbia descritto quanto fatto come una cosa in qualche modo scorretta, non è mancato chi gli ha dato supporto, affermando che non aveva affatto compiuto un gesto sbagliato. "Hai davvero vinto la partita" è stato uno dei commenti; "non hai nessuna colpa, sei stato pagato per svolgere un compito e l'hai fatto, la tua è stata solo una spettacolare innovazione" si legge in un altro, oppure "sei una leggenda, l'inserimento dei dati è un lavoro noioso, tu hai trovato un modo originale per farlo ed essere pagato senza fatica".

Advertisement

Sebbene dopo cinque anni la sua azienda abbia sviluppato un nuovo software che ha reso vani gli sforzi per automatizzare il suo lavoro, le "gesta" dell'uomo che è riuscito ad avere tempo libero ed essere pagato lo hanno reso celebre. Cynicusme, infatti, ha rivelato il suo segreto soltanto dopo essersi licenziato da quella situazione. Che ne pensate? Genio oppure truffatore? A voi la risposta!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie