x
Disinfetta e pulisci il tuo materasso…
Sono amiche da anni e poi scoprono di essere sorelle: l'incredibile storia di queste due donne Riesci a trovare una calza e il cappello di Babbo Natale? Mettiti alla prova, sono proprio lì

Disinfetta e pulisci il tuo materasso senza spendere troppo: scopri come preparare uno spray fai-da-te

28 Novembre 2021 • di Marcello Becca
2.691
Advertisement

Non si puliscono i materassi con la stessa cura con cui si disinfetta la biancheria o altri mobili della casa. Eppure è proprio sui materassi che passiamo metà della nostra vita! Pertanto, sarebbe più saggio stare in un ambiente salubre e pulito. Per questa ragione, abbiamo preparato per voi un articolo in cui vi spieghiamo come preparare un detergente naturale in grado di pulire le macchie, assorbire gli odori e scacciare i piccoli temuti acari.

 


immagine: Curioctopus

Sul materasso trascorriamo la metà della nostra vita, pertanto sarebbe bene che siano puliti e immacolati. Per questo tipo di operazione è meglio usare rimedi naturali piuttosto che soluzioni chimiche. Tenete presente che - nella polvere - possono annidarsi minuscoli animaletti pericolosi: gli acari.

Per prevenire l’arrivo degli acari, è bene utilizzare gli oli essenziali, in particolare l’olio essenziale di lavanda. Oltre ad essere molto efficace, questo prodotto è anche naturale. Per eseguire questo procedimento basterà spruzzare il prodotto su lenzuola, materassi, divani e cuscini, non tralasciando anche le stesse federe, fondamentali per un riposo salutare. Tuttavia si consiglia di miscelare l’olio essenziale di lavanda con dell’acqua.

Il segreto di questo prodotto è proprio quello di celare delle potenti proprietà antibatteriche, rivelandosi così la soluzione ideale per prevenire la diffusione di acari della polvere o per eliminarli totalmente. Per un uso corretto e un’ottima pulizia delle superfici è consigliabile spruzzare il prodotto ogni mattina, magari mentre si fanno arieggiare gli ambienti.

immagine: Curioctopus

Altro consiglio utile è quello di usare del bicarbonato che si può cospargere sull'intera superficie del materasso, lasciarlo agire per un paio d'ore, infine, rimuovere i residui con un aspirapolvere. L'alternativa è quella di inserire il bicarbonato in uno spruzzino con dell'acqua (e, volendo, del succo di limone) e vaporizzare sul materasso.

Oppure di realizzare una miscela letale per gli acari così composta:

Ingredienti dello spray disinfettante per il materasso:

  • 250 ml di acqua distillata
  • 250 ml di aceto bianco distillato
  • 8 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 8 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 8 gocce di olio essenziale di lavanda

L’aceto aiuta a disinfettare, deodorare ed eliminare le macchie, l’olio di menta piperita è un repellente naturale, l’olio di eucalipto disinfetta e purifica le superfici e l’olio di lavanda ha proprietà antibatteriche e rilassanti. Per applicare lo spray disinfettante rimuovi coperte e lenzuola, spruzza su tutta la superficie del materasso e lascia asciugare per almeno 4 ore prima di rimettere le lenzuola.

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie