Questo artista trasforma semplici matite in straordinarie opere d'arte in miniatura - Curioctopus.it
x
Questo artista trasforma semplici matite…
Il marito non la aiuta nelle faccende di casa: lei si prende una vacanza a sorpresa per dargli una lezione Papà costringe il figlio a distruggere la sua PlayStation perché ha preso brutti voti a scuola

Questo artista trasforma semplici matite in straordinarie opere d'arte in miniatura

23 Agosto 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.926
Advertisement

Riuscite a immaginare qualcosa di più semplice di una matita? Tutti, fin da piccoli, ne abbiamo utilizzata una, per scrivere, disegnare o lavorare. Di certo è un oggetto che, di per sé, non ci suscita chissà quali velleità creative o artistiche. Al contrario: è uno strumento perfetto per dare vita a qualcosa di speciale, che sia un testo oppure un disegno.

Ma cosa succederebbe se, invece di utilizzare la matita come strumento, essa diventasse a sua volta un'opera d'arte? Se lo è chiesto sicuramente Jasenko Dordevic, uno scultore davvero talentuoso, che riesce a trasformare questi basilari strumenti di cancelleria in piccoli-grandi capolavori davanti ai quali non possiamo che rimanere senza parole. Pronti a scoprire i suoi lavori più da vicino?

immagine: toldart/Instagram

Dimenticatevi le solite matite: quelle rimaneggiate e trasformate dal bosniaco Dordevic sono dei veri pezzi d'arte in miniatura.

Il motivo è facilmente visibile dalle foto che vi stiamo mostrando: la fragile grafite, nelle sue mani, diventa la base da cui partire per creare piccole scene sorprendenti.

Advertisement

Ispirato da Dalton Ghetti, artista pioniere di questa forma d'arte, Jasenko ha deciso di dire la sua. Da sempre interessato alle miniature, ha disegnato sempre soggetti più piccoli del normale, finché ha pensato bene di trasformare quegli schizzi in oggetti concreti.

Per farlo, ha utilizzato proprio le matite, scolpite con una precisione così millimetrica da farci rimanere senza parole. Da quando Dordevic ha iniziato a intagliare la grafite, non ha più smesso, coinvolto e appassionato in quella che è diventata una sfida quotidiana con se stesso, alla ricerca della scultura più piccola possibile con una matita.

immagine: toldart/Instagram

Le sue matite diventano arte, ed è questo il principio che ha ispirato in primis Jasenko. La grafite non è un materiale semplice da modellare, poiché si rompe con enorme facilità e, considerando quanto è piccola la punta di una matita, non c'è molto spazio per gli errori.

Advertisement

Eppure, a giudicare da quello che Dordevic riesce a realizzare, si direbbe che questo artista è un vero e proprio maestro nel suo campo.

I temi delle sue opere spaziano dalle rappresentazioni di paesaggi, di edifici a scene in cui sono presenti figure umane che compiono le azioni più varie.

Advertisement

Ispirazioni molteplici, dunque, per opere davanti alle quali viene solo da chiedersi come sia stato possibile realizzarle.

Lo stile di questo scultore, grazie al web, è stato presto conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, tanto che oggi Dordevic gode di un'enorme popolarità. Negli anni, l'artista bosniaco è stato anche protagonista di diverse mostre.

Advertisement

"Lo faccio da molto tempo e ancora non mi sono annoiato - ha commentato - mi dà piacere, significato e libertà dalla monotonia del quotidiano e, a volte, persino dai miei pensieri".

Che ne pensate di queste sculture su matita? Non sono originalissime?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie