Titolare ruba le mance a 22 dipendenti del suo ristorante: deve pagare un risarcimento di $1,6 milioni - Curioctopus.it
x
Titolare ruba le mance a 22 dipendenti…
15 volte in cui i vicini hanno reso la vita nel quartiere molto più interessante e divertente Un pappagallo smarrito è stato ritrovato in stazione e continua ad annunciare l'arrivo della metropolitana

Titolare ruba le mance a 22 dipendenti del suo ristorante: deve pagare un risarcimento di $1,6 milioni

19 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.934
Advertisement

Lavorare in un ristorante, da dipendente o da proprietario, non è semplice: i turni di lavoro sono spesso sfiancanti e bisogna stare sempre in movimento. Lo staff, soprattutto quello che sta in sala, fa molto affidamento sulle mance: queste possono arrivare a rappresentare buona parte dello stipendio settimanale o mensile. Un caso, accaduto a San Francisco, ha fatto molto parlare: ventidue dipendenti di un ristorante - che si trova nel quartiere cinese - riceveranno un risarcimento di 1,6 milioni di dollari dopo aver denunciato i proprietari del ristorante di furto salariale.

via: KTVU

I ventidue lavoratori, tra cui camerieri e personale di cucina, hanno mosso pesanti accuse ai proprietari del ristorante, sostenendo di percepire un salario inferiore al minimo e non ricevendo alcun compenso per gli straordinari. I camerieri, nel ristorante, venivano pagati ad ore, mentre il personale di cucina percepiva uno stipendio fisso mensile. Tutti i lavoratori hanno denunciato inoltre i titolari di trattenere le mance riservate ai camerieri.

 

A seguito delle accuse, l'ufficio del commissario del lavoro della California ha chiesto ai titolari di risarcire il personale con oltre 1,4 milioni di dollari, ma i titolari hanno presentato ricorso contro le citazioni. Successivamente è stato trovato un accordo tra le parti: secondo questo accordo, ogni dipendente percepirà un risarcimento di 73.000 dollari, che comprende i compensi per gli straordinari e le mance rubate. Il commissario ha detto che "La legge della California vieta ai datori di lavoro di accettare le mance lasciate dai clienti per i server. Secondo questo accordo, il datore di lavoro rimborserà ai lavoratori tutte quelle mance rubate per un totale di oltre $ 400.000". I datori di lavoro, quindi, saranno costretti a risarcire i dipendenti per un totale di 1,6 milioni di dollari.

 

Advertisement

L'impiegato Jayden Zhou ha dichiarato: "I miei colleghi e io abbiamo spesso scelto di stringere i denti e rimanere in silenzio, fino a quando non avremmo più potuto tollerarlo, e ci siamo uniti per combattere per ciò che ci era dovuto. Abbassare la testa e soffrire in silenzio non è una soluzione per il furto salariale. Riunendoci insieme e alzandoci coraggiosamente, abbiamo conquistato i nostri diritti. Spero che questo caso invii un messaggio chiaro ai datori di lavoro che devono rispettare la legge". Denunciare delle ingiustizie, nonostante sia difficile, non è mai sbagliato.

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie