Lascia un biglietto intimidatorio al personale della banca ma la calligrafia è incomprensibile: sventata la rapina - Curioctopus.it
x
Lascia un biglietto intimidatorio al…
Un canile carica su Tinder le foto degli animali abbandonati con la speranza che trovino l’anima gemella Sorprende suo figlio a usare il telefono a letto: lo punisce con un ingegnoso sistema a punti

Lascia un biglietto intimidatorio al personale della banca ma la calligrafia è incomprensibile: sventata la rapina

18 Agosto 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.055
Advertisement

Ci ripetono, fin da piccoli, che avere una bella calligrafia è importante: non a caso, infatti, a scuola si compiono spesso degli esercizi nel tentativo di renderla sempre più leggibile ed elegante. Proprio l’assenza di una bella e leggibile calligrafia è costata molto cara ad un rapinatore inglese: Ian Slattery, di 67 anni, ha tentato di rapinare una banca e ha consegnato un biglietto intimidatorio alla cassiera: la minacciava di consegnargli i soldi perché aveva una pistola. La donna, però, non è riuscita a capire la calligrafia dell’uomo e la rapina è miseramente fallita.

via: newsweek

Il signor Slattery vive St. Leonards, nel sud-est dell’Inghilterra. Si è recato in una banca nella contea dell’East Sussex, nella vicina città di Eastbourne. Si è presentato in banca con un biglietto scritto a mano. Si è avvicinato agli impiegati porgendo il bigliettino e li intimava a consegnargli il bottino ma gli impiegati, non riuscendo a comprendere la calligrafia, non hanno capito cosa fare e il rapinatore è uscito dalla banca a mani vuote. Il portavoce della polizia del Sussex ha dichiarato che solo dopo ripetuti tentativi, il personale della banca è riuscito a decifrare il messaggio, che diceva: "il tuo schermo non fermerà quello che ho, basta consegnare i 10 e i 20. Pensa agli altri clienti”.

“i 10 e i 20” si riferiscono ai tagli delle banconote, mentre il “il tuo schermo non fermerà quello che ho” si riferiva al fatto che l’uomo fosse armato. Una volta decifrato il messaggio, quindi, i dipendenti della banca hanno chiamato la polizia, che ha sequestrato il biglietto e richiesto i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Non è il primo tentativo di rapina compiuto dall’uomo, che ha sempre lasciato un biglietto intimidatorio. In un tentativo precedente la cassiera, temendo per la sua sicurezza, gli ha consegnato 2.400 sterline in contanti. La polizia è riuscita a rintracciare il rapinatore, che non si è preoccupato di nascondere le sue tracce: nel suo appartamento, infatti, sono stati trovati gli indumenti che indossava durante le rapine e i biglietti in cui scriveva i messaggi minacciosi. Slittery è stato ritenuto colpevole di tre rapine ed è stato condannato a 6 anni.

Tags: PoliziaCuriosiAssurdi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie