Un artista realizza dipinti ad olio con dettagli così precisi e realistici che sembrano delle fotografie - Curioctopus.it
x
Un artista realizza dipinti ad olio…
Un operaio con un grande senso dell’umorismo immortala i peggiori errori di costruzione: 15 esempi assurdi Scopre che lui la tradisce grazie al FitBit: il fidanzato ha bruciato 500 calorie alle 2 di notte

Un artista realizza dipinti ad olio con dettagli così precisi e realistici che sembrano delle fotografie

17 Marzo 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.873
Advertisement

La pittura è un’arte che richiede passione, impegno e molto talento. Kei Mieno è un artista giapponese pieno di talento che ha trasformato la sua passione in un lavoro. Kei si è laureato all’Hiroshima City University College of Art nel 2007 e da allora non ha mai smesso di dipingere: le sue opere sono state esposte in tutto il Giappone e nel primo museo dedicato alla pittura realistica. Questo è infatti il tratto distintivo di Kei: le sue opere, con la minuziosa riproduzione di dettagli realistici, potrebbero essere scambiate per delle fotografie. La tecnica utilizzata dei Kei è la pittura ad olio, anche se l’artista lavora anche con l’acquerello e si è dimostrato interessato alla fotografia.

immagine: mienokei/instagram

Nel 2017 ha vinto un Hoki Museum Grand Prize Award ed è apparso in molte pubblicazioni d'arte nel corso degli anni.

immagine: mienokei/instagram
Advertisement
immagine: mienokei/instagram

Ma il suo talento viene apprezzato e non solo in Giappone: l'artista ha un grande seguito anche online, specialmente su Instagram, dove condivide i suoi lavori. L'artista pubblica non solo i lavori finiti, ma anche gli schizzi, primi piani dei dipinti finiti e brevi video in cui mostra la tecnica con la quale dipinge.

immagine: mienokei/instagram
immagine: mienokei/instagram

Kei sceglie diversi soggetti per le sue opere e le ritrae in diverse pose. Il soggetto preferito sembra però essere quello femminile: la sua pagina raccoglie dipinti di donne di tutte le età, con diversi tratti somatici e con espressioni facciali e pose che sembrano comunicare lo stato d'animo di ogni protagonista. 

Advertisement
immagine: mienokei/instagram
immagine: mienokei/instagram

La prima impressione, osservando i suoi lavori, è di incredulità: i dipinti sono così realistici e i dettagli così complessi da farli assomigliare a delle fotografie. 

Advertisement
immagine: mienokei/instagram
immagine: mienokei/instagram

Kei si dimostra abile anche nella pittura dei tessuti: replica la trama con una precisione tale che sembra quasi di toccare la morbida camicia o il ruvido denim.

Advertisement
immagine: mienokei/instagram
immagine: mienokei/instagram
immagine: mienokei/instagram

I colori, le luci, le ombre, le pose, i tessuti contribuiscono a creare opere d'arte incredibilmente realistiche. L'artista vuole però dissociarsi dalla tecnica del fotorealismo e dell'iperrealismo: la sua pittura va ben oltre l'imitazione della fotografia. La realtà che Kei rappresenta è sempre filtrata dalle sue percezioni ed emozioni.

immagine: mienokei/instagram

Secondo l'artista, infatti, la percezione soggettiva di chi dipinge - ma anche di chi osserva - è in grado di alterare la percezione dei colori, delle forme e delle luci. I dipinti di Kei non sono solamente dipinti da ammirare, ma opere attraverso la quale si può cogliere lo stato d'animo e il linguaggio che l'artista non esprime a parole. Anche tu riesci a cogliere gli stati d'animo di queste donne?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie