Donna scopre che la "roccia" che usava per salire a cavallo è in realtà un raro manufatto romano - Curioctopus.it
x
Donna scopre che la "roccia" che usava…
Una protesi ricostruisce alla perfezione il becco danneggiato del pappagallo e lui la sfoggia con gratitudine Le felci arboree sono più antiche dei dinosauri ma non è questo l’unico aspetto interessante di queste piante

Donna scopre che la "roccia" che usava per salire a cavallo è in realtà un raro manufatto romano

17 Gennaio 2021 • di Irene Grazia Paladino
2.135
Advertisement

Nel giardino di una casa inglese, per la precisione nello Hampshire, è stata fatta una scoperta inaspettata: una roccia, utilizzata per 10 anni dalla proprietaria dell’immobile come trampolino di lancio per salire a cavallo, è in realtà un raro manufatto romano. Un giorno la donna ha notato una strana corona di alloro scolpita sulla superficie della roccia e ha chiamato un esperto per saperne di più. 

immagine: Wolley and Wallis

L’archeologo che ha valutato la lastra ha detto di essere di fronte ad ritrovamento raro: la lastra, lunga circa 63 cm, risale al II secolo d.C. e la sua stima di prevendita oscilla tra gli 11.000 e i 16.000 euro. Ancora non si sa come sia arrivato in Inghilterra il capolavoro in marmo. Secondo una dichiarazione di Woolley e Wallis, una casa d’aste del Regno Unito che si occupa attualmente della vendita della lastra, probabilmente è stato scolpito in Grecia o in Asia Minore. Gli studiosi sono riusciti a risalire ad alcune informazioni. La sua iscrizione recita: "il popolo (e) i Giovani Uomini (onore) Demetrios (figlio) di Metrodoros (il figlio) di Leukios.

Sebbene l'antico impero romano si estendesse alle isole britanniche, questa lastra non fu prodotta localmente; probabilmente è stata portata in Inghilterra circa 300 anni fa, secondo Woolley e Wallis, come risultato dei Grandi Giri compiuti alla fine del XVIII e XIX secolo, quando ricchi aristocratici giravano l'Europa per imparare l'arte e la cultura classica. La cosa davvero inspiegabile è come il manufatto sia finito in un giardino domestico.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie