La Sicilia diventa plastic-free: addio alle stoviglie e ai contenitori non biodegradabili negli enti e negli uffici - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La Sicilia diventa plastic-free: addio…
Perché in autunno il cielo ci appare più blu?

La Sicilia diventa plastic-free: addio alle stoviglie e ai contenitori non biodegradabili negli enti e negli uffici

16 Ottobre 2020 • di Simone Fabriziani
2.445
Advertisement

Grazie alla proposta di legge della commissione Ambiente della Regione Sicilia, adesso l'Assemblea Regionale dell'isola del Sud ha approvato all'unanimità un disegno legislativo che renderà a breve la Sicilia una delle prime regioni italiane plastic-free. Saranno bandite stoviglie monouso e contenitori non bio-degradabili da tutti gli enti regionali, istituti ed aziende soggette alla vigilanza della Regione.  Un gran bel passo avanti per un futuro sempre più green per la nostra Penisola.

A dare notizia dell'approvazione del disegno di legge da parte dell'Assemblea Regionale Siciliana è stata Giusi Savarino, Presidente della IV Commissione Legislativa ARS: " La Sicilia è la prima regione d’Italia a dotarsi di una legge che limita e contrasta l’utilizzo spregiudicato della plastica, e lo fa stimolando, incentivando e promuovendo l’imprenditoria innovativa e ‘green’. Con questa legge diamo una risposta concreta alla tutela dell’ambiente e lo facciamo anche utilizzando ‘bene’ i proventi delle royalty delle società petrolifere."

immagine: Pixabay

Giampiero Trizzino, deputato M5S tra i primi firmatati del disegno di legge siciliano, ha così continuato: L’obiettivo è mettere al bando la plastica da tutte le amministrazioni di pertinenza della Regione e sostituirla con materiali biodegradabili e quindi non inquinanti, proponendo comportamenti virtuosi da parte di chi opera negli enti."

Un bel traguardo verso un'Itala sempre più sostenibile!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie