Un gatto con la faccia di due colori diventa padre di due cuccioli: uno è nero, l'altro è grigio

Simone Fabriziani

18 Giugno 2020

Un gatto con la faccia di due colori diventa padre di due cuccioli: uno è nero, l'altro è grigio
Advertisement

Ormai è diventata una star del web grazie alla sua mutazione genetica così rara, eppure così affascinante; il gattino Narnia è probabilmente uno dei felini affetti da chimerismo più celebrati e conosciuti degli ultimi anni: metà del suo volto è di colore nero, l'altra metà di colore grigio. Una caratteristica assolutamente poco frequente nei felini che ha convinto la padrona Stephanie Jimenez ad aprire un account Instagram dove mostrare al mondo tutta la peculiarità di Narnia. Che adesso, è diventato papà due cuccioli.

via People

Advertisement

Narnia è un gatto affetto da chimerismo, un'alterazione genetica generata dalla presenza di un cromosoma X in più in fase di sviluppo embrionale

Questa sua alterazione ha reso celebre il gatto in tutto il web, grazie al profilo Instagram aperto dalla padrona Stephanie Jimenez

Advertisement

Grazie al suo chimerismo, Narnia è come se avesse due facce: una metà di colore grigio ed una metà di colore nero

Una particolarità affascinante che però non è stata ereditata dalla sua nuova cucciolata: Narnia è difatti diventato papà di due cuccioli!

Peccato però che i due cuccioli di Narnia non possiedono la caratteristica che hanno reso famosa il loro padre...

Advertisement

I due cuccioli sono stati ribattezzati rispettivamente Phoenix e Prada

Phoenix ha il pelo tutto grigio ed arruffato

Advertisement

Mentre Prada è tutta nera con un tocco di bianco nella parte superiore del petto!

Insomma, se papà Narnia ha metà volto grigio e metà nero, i due figlioli possiedono entrambi i colori del padre senza però aver ereditato il chimerismo genetico. Eppure, nonostante questo, sono dei cuccioli bellissimi allo stesso modo.

Advertisement