Un ragazzo costruisce per i suoi gatti una delle "case" più imponenti e memorabili che si siano mai viste - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un ragazzo costruisce per i suoi gatti…
21 foto così ingannevoli che necessitano di più di un'occhiata per essere comprese 10 oggetti che 20 anni fa facevano parte della nostra quotidianità e ora ci fanno solo sentire vecchi

Un ragazzo costruisce per i suoi gatti una delle "case" più imponenti e memorabili che si siano mai viste

07 Giugno 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.966
Advertisement

Ci sono persone che farebbero veramente di tutto per accontentare i loro animali domestici. Non si tratta di un'esagerazione: spesso cani e gatti diventano membri di famiglia a tutti gli effetti, così tanto che - nonostante un'iniziale diffidenza - gli animali poi diventano quasi come figli.

Così è stato per Derek e la sua fidanzata quando hanno deciso di adottare Jelli, una deliziosa gattina curiosa e sicura di sé. Dopo un primo momento di assestamento, fra i due ragazzi e la felina è stato vero amore, anche quando la piccola ha avuto dei problemi di salute. Per farla riprendere, tuttavia, Derek ha escogitato una trovata tanto furba quanto scenografica, degna di un vero inventore.

via: The Dodo

A Jelli è sempre piaciuto giocare all'aperto e trascorrere del tempo in giardino. Quando però è stata male ha perso in parte le energie che la caratterizzavano. È stato in quel momento che a Derek è venuta l'idea: costruirle uno spazio di gioco memorabile, enorme, e ovviamente all'aperto; una struttura dove potesse giocare, saltare, correre libera e spensierata, recuperando le forze e la serenità.

Nel frattempo, il ragazzo e la sua fidanzata hanno adottato anche altri due gatti che facessero compagnia a Jelli, e a quel punto il progetto di Derek aveva ancora più senso: avrebbe costruito la "casa da giochi" anche per loro. Il giovane non aveva mai provato a fare niente del genere, ma passo dopo passo ha imparato.

Advertisement

Non sono mancati i momenti di blocco, com'è ovvio, ma Jelli e gli altri gattini - Smudge e Penny - erano sempre lì a incoraggiarlo e a motivarlo. Ogni giorno, Derek ha osservato i movimenti di Jelli imparando quali fossero le strutture e i posti della sua costruzione dove amava di più sedersi e arrampicarsi.

Come una vera co-progettista, dunque, la gattina ha aiutato il suo amico umano. Preso e determinato dal suo lavoro, Derek ci si è dedicato tutti i giorni per un anno intero. Il risultato finale, però, ha ampiamente ripagato le fatiche del ragazzo. Con le sue mani, ha tirato su quella che probabilmente è la struttura da gioco per gatti più spettacolare mai costruita.

E i suoi gatti adorano la loro "casa" all'aperto. Appena possono, non perdono mai l'occasione per giocare, riposarsi e farsi compagnia al suo interno: nella struttura di Derek non manca nulla per farli divertire e sentire al sicuro. Jelli, infatti, è riuscita a riacquistare il suo buonumore e, stando a quanto ha dichiarato il ragazzo, "sa che ha costruito la casa per lei". Chissà se è proprio così!

Advertisement
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie