Covid-19: un macchinario a raggi UV riesce a disinfettare gli ambienti ospedalieri in pochi minuti - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Covid-19: un macchinario a raggi UV…
Il meteorologo fa le previsioni da casa in quarantena: la sua gattina entra in campo e gli ruba la scena Trascorre l'isolamento in un camper tra i boschi: la scelta green di un giovane italiano che vuole vivere nella natura

Covid-19: un macchinario a raggi UV riesce a disinfettare gli ambienti ospedalieri in pochi minuti

17 Aprile 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.791
Advertisement

Il Coronavirus sta mettendo a dura prova i sistemi sanitari di tutto il mondo. Un'emergenza di questo tipo, in tempi moderni, non si era mai vista, ed è per questo che non sono mancati i casi di strutture al collasso, del tutto impreparate ad affrontare una mole di ricoveri di tale portata.

Il virus contro cui tutto il mondo sta lottando si diffonde con le goccioline di saliva e può depositarsi sulle superfici: ormai lo sappiamo bene, ed è per questo che l'igiene di oggetti, persone e ambienti è fondamentale, specie in un ospedale. In Spagna, uno dei Paesi più colpiti dal Coronavirus, è stato ideato un macchinario che rivoluziona il concetto di disinfezione degli ambienti.

via: El Mundo

Grazie ai raggi UV, la macchina, messa a punto dalla Clinica Universidad de Navarra, è in grado di eliminare ogni traccia del virus da laboratori e sale ospedaliere in poco più di 5 minuti. I raggi ultravioletti, infatti, sanificano ogni cosa e fanno in modo che gli ambienti siano liberi da "residui" di Coronavirus, senza dubbio pericolosi per chi dovesse venirci a contatto.

L'apparecchiatura pesa circa 45 kg e può essere facilmente trasportata su ruote da una stanza all'altra. Il fatto che si possa spostare rende anche più agevole una pulizia completa di stanze e sale operatorie dato che, se il macchinario rimane fermo in un punto, può non raggiungere tutti gli angoli allo stesso modo.

La rapidità con cui avviene la disinfezione, poi, è un'altra caratteristica super-conveniente, visto che pulire gli ambienti in tempi così ridotti significa non dover spostare pazienti e attrezzature per lunghi periodi. Quando la tecnologia si mette al servizio di bisogni concreti ed emergenze, è sempre un buon segnale: questi rivoluzionari apparecchi lo dimostrano.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie