Milano: con gli uomini chiusi in casa, i conigli si riappropriano dei parchi cittadini - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Milano: con gli uomini chiusi in casa,…
Covid-19 e influenza presentano dei sintomi molto simili, ma la differenza tra i due virus è sostanziale L'OMS raccomanda di assumere paracetamolo e non ibuprofene in caso di sintomi da Coronavirus [cancellato]

Milano: con gli uomini chiusi in casa, i conigli si riappropriano dei parchi cittadini

21 Marzo 2020 • di Marco Renzi
63.588
Advertisement

Come abbiamo avuto modo di appurare, appena l'uomo si è fatto da parte, la natura sembra non aver atteso molto prima di riprendersi i suoi spazi. Delfini nel porto di Cagliari, pesci nelle acque limpide di Venezia, anatre nelle fontane storiche di Roma: la primavera e i cicli naturali vanno avanti, e gli esseri viventi sembrano riconquistare quella libertà che a causa nostra avevano perduto.

Un fenomeno visibile anche in alcuni parchi cittadini milanesi in cui, con l'assenza totale delle persone, i conigli hanno rifatto la loro comparsa e soprattutto sono ormai padroni del territorio.

via: greenme.it

Come racconta Sabrina Baronio, abitante appunto della metropoli milanese, il silenzio regna sovrano ed è rotto solo alle sirene delle ambulanze. Uno dei pochi segni di vita in città, o meglio nei parchi, sono i conigli selvatici o rinselvatichiti.

Questi schivi animali sono sempre stati presenti nei parchi cittadini, ma ovviamente vivevano per lo più nascosti o confinati agli orari meno affollati. Ora la situazione è totalmente cambiata.

Anche per loro è arrivata la primavera, la stagione della riproduzione in cui sono pieni di energia, quindi si sono riversati a pascolare nei giardini e nelle aiuole.

Advertisement

Ci piace immaginare che, tra un salto e una scorpacciata d'erba, si stiano chiedendo dove sono finiti tutti quegli strani e rumorosi esseri a due zampe con cui prima erano costretti a contendersi il territorio...

Source:

https://www.tpi.it/ambiente/coronavirus-milano-lepri-libere-nei-parchi-foto-20200321570330/

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie