Coronavirus, Papa Francesco a piedi per le strade di Roma prega per la fine della pandemia - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Coronavirus, Papa Francesco a piedi…
Rivelata l'identità del secondo paziente al mondo guarito dal virus dell'HIV: ora la guarigione è ufficiale Due fotografi catturano il momento in cui 5 ghepardi attraversano un fiume nuotando a grande velocità

Coronavirus, Papa Francesco a piedi per le strade di Roma prega per la fine della pandemia

15 Marzo 2020 • di Marco Renzi
23.094
Advertisement

Tra le immagini che sicuramente rimarranno impresse nella mente di chi ha vissuto l'irrefrenabile pandemia del coronavirus, ci sarà sicuramente quella di Papa Francesco che si aggira, come in pellegrinaggio, per le strade di una Roma deserta e silenziosa.

Le foto, scattate nel primo pomeriggio di domenica 15 marzo, hanno comprensibilmente superato i confini e sono rimbalzate da un capo all'altro del mondo, in un momento in cui gli occhi di tutti sono già puntati sul Belpaese per seguire lo sviluppo di questo difficile momento.

immagine: Vatican Media

Come ha riferito il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, poco dopo le 16 Papa Francesco si è recato privatamente alla Basilica di Santa Maria Maggiore, nella quale ha rivolto una preghiera alla Vergine, Salus populi Romani.

immagine: Vatican Media

Il Santo Padre ha poi proseguito il suo tragitto, percorrendo a piedi un tratto di Via del Corso, in pieno centro (momento in cui è stata scattata la foto più evocativa e a tratti surreale), fino a raggiungere la chiesa di San Marcello al Corso, in cui è custodito il miracoloso crocifisso che fu portato nel 1522 in processione per chiedere la fine della "Grande Peste".

Advertisement
immagine: Vatican Media

Il Pontefice ha ovviamente pregato per la fine della pandemia in Italia e nel mondo e per la guarigione delle persone attualmente infette e i loro familiari. Un particolare pensiero è andato poi al personale medico e sanitario che si trova in prima linea a combattere questa emergenza. Verso le 17.30 poi il Papa è rientrato nella Santa Sede.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie