Svart: l'albergo ad altissima efficienza energetica situato ai piedi di un ghiacciaio norvegese - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Svart: l'albergo ad altissima efficienza…
Questa azienda ha creato degli eleganti bouquet di rose ispirati alle storie e ai colori dei film Disney A Parigi, la tomba del ballerino Nureev sembra coperta da un tappeto: in realtà è un meraviglioso mosaico

Svart: l'albergo ad altissima efficienza energetica situato ai piedi di un ghiacciaio norvegese

17 Gennaio 2020 • di Marco Renzi
2.276
Advertisement

Lo studio di design Snøhetta, che si è distinto negli ultimi anni per i progetti avveniristici nei luoghi più remoti della Terra, ha progettato quello che si candida ad essere l'hotel più settentrionale del mondo, ubicato in Norvegia ai piedi del ghiacciaio Svartisen, poco sopra al circolo polare artico.

L'hotel, battezzato "Svart" dal nome del ghiacciaio stesso, è un'enorme struttura circolare che sembra fluttuare sulle fredde acque del fiordo, offrendo ai visitatori una vista affascinante a 360° sulla maestosa natura circostante. Inoltre, aspetto da non sottovalutare, è caratterizzato da un'efficienza energetica tra le più avanzate al mondo.

immagine: Svart/Snøhetta

Svart sarà infatti il primo hotel powerhouse al mondo: è progettato per arrivare a generare più energia di quanta ne riesca a consumare. Grazie ad un sistema di vetrate, che oltre ad offrire una veduta magnifica massimizzano l'utilizzo della luce, alla tecnologia dei pannelli solari e ad altre soluzioni innovative, l'hotel promette di avere un'impronta ambientale ridotta al minimo.

immagine: Svart/Snøhetta

Anche per quanto riguarda la struttura, i designer si sono prefissati lo scopo di modificare il meno possibile il luogo in cui la struttura è ubicata, integrandola nel paesaggio senza deturparlo. E così, ispirandosi alla rorbue, una tradizionale casa in cui erano soliti ripararsi i pescatori, hanno innalzato la struttura su enormi pali di legno che affondano per vari metri nel fiordo, trasformando Svart in un gioiello di architettura sostenibile.

Advertisement
immagine: Svart/Snøhetta
immagine: Svart/Snøhetta

Circondato da una natura mozzafiato, equipaggiato con le migliori tecnologie energetiche e curato nei minimi dettagli, l'hotel, operativo nel 2021, ha tutte le carte in regola per fare da apripista verso un nuovo concetto di costruzione, che guarda alla bellezza estetica tanto quanto al rispetto dell'ambiente.

immagine: Svart/Snøhetta
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie