Australia: gli elicotteri lasciano cadere tonnellate di carote e patate per gli animali affamati sfuggiti alle fiamme - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Australia: gli elicotteri lasciano cadere…
Diego: la tartaruga gigante padre di circa 800 figli, grazie ai quali ha salvato la sua specie I cani non si tirano mai indietro di fronte a un pisolino: 18 foto in cui sono addormentati nelle posizioni più scomode

Australia: gli elicotteri lasciano cadere tonnellate di carote e patate per gli animali affamati sfuggiti alle fiamme

13 Gennaio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
72.393
Advertisement

Mentre in Australia la crisi ambientale generata dai devastanti roghi che da settembre 2019 hanno distrutto enormi aree naturali del Continente non sembra avere fine, si susseguono le iniziative volte a dare una mano, con tutti i mezzi possibili, agli uomini e agli animali che ogni giorno lottano per la sopravvivenza e per avere la meglio sulle fiamme boschive.

La fauna selvatica, infatti, ha fatto le spese di questa emergenza con perdite da vera ecatombe. E gli animali che riescono a rimanere vivi in mezzo a un tale inferno non se la passano certo nel migliore dei modi. Per questo, il governo del Nuovo Galles del Sud ha deciso di intervenire con una missione tanto utile quanto scenografica, tentando di dare un aiuto... dal cielo.

via: Daily Mail

Si chiama "Rock Wallaby" ed è un'operazione che mira a nutrire le colonie di wallaby - marsupiali più piccoli dei canguri e considerati già a rischio - e di altri animali selvatici, rimasti intrappolati fuori dai loro habitat perché in fuga dalle fiamme. Lontane dai luoghi dove sono abituati a vivere e a nutrirsi, queste creature si sono ritrovate in una situazione davvero tragica, rischiando di non riuscire più a sostentarsi.

Così, il National Parks and Wildlife Service dello Stato australiano ha deciso che, se non si riusciva ad aiutare la fauna da terra, si sarebbe fatto dall'aria. Oltre 2200 kg di carote e patate dolci sono stati fatti cadere da elicotteri che hanno sorvolato le zone dove gli animali sono fuggiti.

immagine: Twitter

Mentre il fuoco eliminava la vegetazione, e quindi le fonti di sostentamento, wallaby, canguri e altri animali hanno potuto contare sulla verdura fresca lasciata cadere per loro dal cielo in grandi quantità. Un'iniziativa emozionante e davvero dalla parte di creature che soffrono, che arriva dopo la terribile notizia diffusa dal WWF Australia, secondo cui gli incendi boschivi avrebbero causato la morte, diretta o indiretta, di circa 1,25 miliardi di animali.

Advertisement

Nel frattempo, sono tante le realtà di assistenza che hanno avviato iniziative simili per dare un contributo nell'emergenza. Intervenire con elicotteri e aerei, in questo senso, sembra un ottimo modo per nutrire creature che, nonostante siano riuscite a sopravvivere ai roghi, rischiano seriamente di non farcela per la mancanza di cibo. 

Non rimane che continuare a sperare nella buona volontà e nel coraggio di tantissime persone che, giorno dopo giorno, tentano l'impossibile per venir fuori da una catastrofe naturale senza precedenti.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie